TV e Spettacolo

Tapiro ad Ambra Angiolini, Striscia la Notizia rompe il silenzio sulla polemica: il video retroscena

Striscia la Notizia risponde alle accuse del ministro Elena Bonetti e pubblica una dura lettera firmata "Tapiro d'Oro" e due video retroscena sulla consegna ad Ambra Angiolini
ambra angiolini, video retroscena di striscia la notizia

Il Tapiro d’Oro ad Ambra Angiolini continua a far discutere: la consegna del “premio” all’ormai ex compagna di Massimiliano Allegri ha sollevato accuse di pessimo gusto e misoginia nei confronti di Valerio Staffelli e del tg satirico, che avrebbe preferito accanirsi sulla vittima piuttosto che sul “carnefice”. Dopo l’intervento del Ministro per le Pari Opportunità Elena Bonetti, a rispondere ora sono i diretti interessati.

Striscia la Notizia, il video retroscena sul Tapiro a Ambra Angiolini

Sulla questione Ambra Angiolini e Striscia la Notizia nelle scorse ore si sono espresse molte donne, tutte vicine alla situazione della tradita: Selvaggia Lucarelli, Laura Chiatti, Francesca Barra e soprattutto la figlia Jolanda Renga ne hanno prese le difese e con loro anche il ministro Bonetti.

La spettacolarizzazione di un evento privato e doloroso – ha detto a Radio Capital – non deve mai essere fatta e non penso che occorra aprire un dibattito pubblico, ma certamente si è scelto di andare dalla donna e non dall’uomo“. Dopo questa accusa Striscia la Notizia ha pubblicato un video retroscena della consegna del Tapiro d’Oro da parte di Valerio Staffelli, con una lettera proprio verso la Ministra.

Mi presento: sono il Tapiro d’oro – si legge nel post – Ci tenevo a scriverle dopo che anche lei – che onore! – ha impegnato alcuni minuti del suo tempo per parlare di me in compagnia delle menti più brillanti della Nazione“. Il tono è evidentemente sarcastico e non si attenua.

Tapiro ad Ambra Angiolini, la pezza di Striscia la Notizia su Instagram

Il messaggio prosegue: “Sono finito nelle mani di De Martino, Diletta Leotta, Scamarcio, Belén, Ignazio Moser, Federica Pellegrini, Monte… Motivo?I loro cuori spezzati, senza distinzione di genere.

Come vede, mi sono sempre fatto un punto d’onore di rispettare le Pari Opportunità“. Quindi, viene specificato che Ambra Angiolini è stata avvicinata in modo amichevole da Valerio Staffelli e, nelle loro intenzioni, i due video retroscena allegati dovrebbero testimoniarla. “Nessuna fuga, richiesta di spegnere le telecamere o segnali di fastidio – sottolineano – Ambra, che ha una lunghissima carriera alle spalle e molta consuetudine con il mondo dello spettacolo, non ha mai manifestato a Staffelli la minima volontà di non essere intervistata, come risulta evidente durante tutto il servizio“.

La stessa ex fidanzata di Massimiliano Allegri, che l’avrebbe tradita, avrebbe poi chiesto che in montaggio non venisse stravolto il senso delle sue parole: “quando è uscito il post della brillantissima, lucidissima, maturissima penna Jolanda, a Staffelli, che l’aveva contattata per chiedere spiegazioni, Ambra ha risposto: ‘Oddio, che cosa ha fatto mia figlia!’“. Il post poi si conclude così: “Quanti sepolcri imbiancati, prosseneti, finti moralisti o semplici ciarlatani, individui in crisi di astinenza o semplicemente bisognosi dell’esternazione quotidiana si sono sentiti autorizzati a pontificare sull’argomento“.

Le parole di Striscia, per molti, sono la classica pezza peggiore del buco: la bontà d’animo e l’educazione di Ambra Angiolini non sono automaticamente sintomo di aver gradito un invasione così diretta della propria privacy, specie in quanto parte lesa sacrificata sull’altare dello spettacolo.

Potrebbe interessarti