Programmi TV

Festival di Sanremo 2022 e la minaccia del Covid: Amadues spiega il regolamento in caso di positività

Amadeus ha risposto alle domande dei giornalisti curiosi di sapere cosa comporterebbe la positività al Covid di un artista in gara. Il chiarimento del direttore artistico.
Amadeus e il cast di Sanremo 2022

Il Festival di Sanremo 2022 si avvicina a grandi falcate e proprio oggi vivrà una tappa fondamentale con la serata evento di Sanremo Giovani. Il contest per i nuovi talenti della musica italiana ha vissuto una passaggio interessante durante la sua consueta conferenza stampa di presentazione nella quale Amadeus ha risposto prontamente alle domande arrivate dai giornalisti. Il conduttore si è mosso tra i tanti temi che ruotano intorno non solo alla gara di questa sera, che eleggerà 2 artisti che si giocheranno le loro carte nella gara con i Big, ma anche del regolamento che si adotterà durante la 72esima edizione del festival della canzone italiana.

Buona parte delle domande hanno riguardato gioco forza la tematica del Covid che già lo scorso anno ha segnato la competizione. Amadeus ha chiarito cosa succederà nel caso in cui un artista risulti positivo al virus.

Cosa succede se un artista in gara contrae il Covid? Amadeus risponde alle domande

L’ombra del Covid non risparmia nemmeno l’edizione del Festival di Sanremo 2022 che gioco forza per la sua realizzazione deve fare i conti con il virus. La scorsa edizione della kermesse ha infatti fatto segnare il triste record di assenza totale degli spettatori seduti sulle sedie del Teatro Ariston, con la gara che è stata messa a dura prova proprio dallo spettro dei contagi nel cast degli artisti.

Tutti gli affezionati ricorderanno infatti la strana esibizione di Irama, costretto a non salire sul palco della gara perché un membro del suo staff era risultato positivo. La benevolenza del direttore artistico, insieme al beneplacito degli altri artisti in gara, hanno consentito di trovare il compromesso per far rimanere in gara l’interprete mandando in onda il contributo video registrato durante le prove generali.

Il dubbio o l’allarme che un’altra situazione del genere si possa ripresentare ha fatto si che durante la conferenza stampa di presentazione di Sanremo Giovani ha spinto i giornalisti a chiedere lumi in merito.

La risposta di Amadeus è stata precisa e chiara ed ha spiegato di come la quello che l’hanno scorso sembrava una concessione, quest’anno sia diventata la regola. Nel caso in cui ci sia qualche artista che malauguratamente abbia contratto il Covid, nessuno di loro sarà squalificato ed anzi resterà in gara con il video delle prove generali.

Elisa non presenzierà alla finale di Sanremo Giovani: il motivo

Restando in tema Viras e tutto ciò che esso porta in dote, è stato proprio Amadeus nel corso della stessa conferenza stampa a chiarire di come un Big abbia dato forfait per la serata di oggi.

Mercoledì 15 dicembre 2021 non sarà infatti presente a Sanremo la grande Elisa, colpita dal Covid-19 e dunque in quarantena ma comunque presente in collegamento alla finale di Sanremo Giovani.

Potrebbe interessarti