Spettacolo

Simone Di Pasquale al veleno su Raimondo Todaro dopo l’addio a Ballando: frecciatina all’ex collega

Dopo l'addio a Ballando con le Stelle, Simone Di Pasquale sembra essersi tolto un sassolino dalla scarpa: le sue recenti parole suonano come una frecciatina contro l'ex collega Raimondo Todaro.
Simone Di Pasquale al veleno su Raimondo Todaro dopo l'addio a Ballando: frecciatina all'ex collega

Sono passate poche settimane da quando Simone Di Pasquale ha lasciato Ballando con le Stelle: nell’edizione vinta da Arisa e Vito Coppola, il celebre volto del talent show ha fatto coppia con Bianca Gascoigne. Ora lo attende una nuova esperienza a Il Cantante Mascherato, ma prima Di Pasquale ha voluto togliersi un sassolino dalla scarpa: una sua recente dichiarazione è stata infatti letta come una frecciatina diretta a Raimondo Todaro.

Simone Di Pasquale, frecciatina a Raimondo Todaro per l’addio a Milly Carlucci

L’occasione è arrivata durante un’intervista per NuovoTv: un occasione per guardare al recente passato e al capitolo chiuso di Ballando con le Stelle e iniziare poi a rivolgere lo sguardo verso il futuro, che nel caso di Simone Di Pasquale sarà sempre al fianco di Milly Carlucci.

L’ex ballerino del talent sarà infatti il nuovo coreografo de Il Cantante Mascherato, ruolo ereditato da Raimondo Todaro. Proprio contro l’ex collega che aveva fatto coppia con Elisa Isoardi sembra dirette le parole di Di Pasquale. Parlando degli addii a Ballando con le Stelle, ha detto: “Chi se ne è andato prima di me, di certo lo ha fatto con modalità e obiettivi diversi dai miei“.

Todaro non viene nominato, ma i fan dei personaggi e programmi coinvolti sanno benissimo che l’uscita di scena del ballerino, passato ad Amici, non è stata indolore.

Milly Carlucci si era lamentata del fatto che i due non si fossero neanche visti e poi aveva chiuso così la questione: “Al di là delle modalità con cui si è consumato questo addio, ripeto quello che ho già detto: gli auguro in bocca al lupo. Ora io non ci penso più“. Di Pasquale invece ha voluto specificare che la sua decisione è maturata in maniera diversa: “Per quello che mi riguarda, ho sempre avuto un confronto diretto con Milly e la produzione, da quando ho sentito l’esigenza di cambiare percorso professionale.

È il mio stile – la chiarezza – nei rapporti di lavoro” ha detto a NuovoTv.

Simone Di Pasquale in lacrime nell’ultima puntata di Ballando con le Stelle

Non è stata una scelta facile, quella di lasciare Ballando con le Stelle, e Simone Di Pasquale lo ha reso chiaro durante l’ultima puntata dell’edizione appena conclusa.

Con questo programma abbiamo raccontato vite, le abbiamo anche accarezzate ed è tutto quello che ho avuto e che mi ha dato tantissimo. Devo tantissimo a tutti quanti voi, mi avete trattato meravigliosamente” ha detto in lacrime abbracciando Milly Carlucci.

La conduttrice, poi, ha risposto: “Simone è stata in tutti questi anni la nostra bandiera, perché c’è sempre stato. È stato la guida di quelli giovani che entravano man mano nei vari anni” ha spiegato al pubblico. E ha rimandato al prossimo capitolo della loro avventura insieme: “Tu ci sarai al Cantante Mascherato con noi. La nostra storia non si interrompe, perché gli amici sono per sempre” ha concluso con gli occhi lucidi.

Potrebbe interessarti