Gossip

Ornella Muti, gli ex mariti e i gravi problemi economici affrontati dall’attrice star dei film con Celentano

Ornella Muti è una delle attrici più note del panorama italiano e ha alle spalle un curriculum di tutto rispetto. Nel tempo ha affrontato relazioni travagliate e problemi economici.
Ornella Muti, gli ex mariti e i gravi problemi economici affrontati dall'attrice star dei film con Celentano

Francesca Romana Rivelli, nome all’anagrafe di Ornella Muti, è una delle attrici più note del panorama italiano. Con un curriculum di tutto rispetto, la donna si è fatta conoscere nel 1970, anno in cui esordisce sul grande schermo con il film La moglie più bella, film biografico sulla storia di Franca Viola diretto da Damiano Damiani. Classe 1955, ha alle spalle una vita piuttosto intensa, nel corso della quale ha dovuto far fronte anche ad alcuni problemi economici.

Ornella Muti e i problemi economici: la sua storia

Ornella Muti nasce a Roma nel 1955 da padre napoletano (di professione giornalista) e mamma estone (scultrice professionista).

L’attrice esordisce al cinema molto giovane, precisamente a 14 anni, quando il regista Damiano Damiani la sceglie come protagonista de La moglie più bella, film basato sulle reali vicende accadute a Franca Viola (prima donna italiana a rifiutare il matrimonio riparatore).

La Muti è delle attrici più apprezzate nel panorama italiano e ha all’attivo più di 90 film solo sul grande schermo. Qualche anno fa però ha avuto dei problemi economici piuttosto gravi. Nel 2017 la donna sarebbe stata sfrattata dalla casa in cui abitava (collocata nella zona romana Balduina) a causa di 80mila euro di affitti non pagati.

Nel 2019 inoltre è stata condannata dalla Corte di cassazione a sei mesi di reclusione e 500 euro di multa. L’attrice era stata giudicata colpevole del reato di truffa, dal momento che avrebbe cancellato un intero spettacolo (che si sarebbe dovuto tenere a Pordenone) dandosi per malata, quando in realtà si sarebbe trovata in Russia, per prendere parte a un evento di beneficienza., al fianco di Vladimir Putin e Kevin Costner.

Vita privata di Ornella Muti, i matrimoni dell’attrice e il padre della figlia Naike

La vita privata di Ornella Muti è stata spesso al centro dell’interesse degli amanti delle conrache rosa.

L’attrice ha avuto nel 1974 la sua prima figlia, Naike Rivelli, di cui però ancora oggi non si conosce il padre (la stessa Muti avrebbe ammesso di non conoscerne l’identità). Nel 1975 convola a nozze con il collega Alessio Orano, conosciuto anni prima sul set del suo film d’esordio, il già citato La moglie più bella.

Nel 1981, tuttavia i due si separano e poco più tardi, esattamente nel 1984, incontra Federico Fachinetti, che sposa nel 1988. Dalla loro relazione sono nati due figli, Carolina e Andrea. Anche questa seconda unione però arriva al capolinea dopo 8 anni di matrimonio e alla fine i due, nel 1996, si separano.

In seguito, Ornella Muti si lega al chirurgo Stefano Piccolo. La loro relazione è iniziata nel 2008 ed è andata avanti per ben dieci anni, ma dopo la rottura l’attrice avrebbe ammesso che si sarebbe trattato di un amore che non la faceva sentire libera.

Ornella Muti e Adriano Celentano: il flirt, le indiscrezioni e la conferma

In ultimo, parlando delle storie d’amore di Ornella Muti, non si può certo non parlare del suo rapporto con Adriano Celentano che negli anni ha ammesso di aver avuto una relazione con lei.

Stando a quanto dichiarato dal “Molleggiato”, i due avrebbero avuto un flirt dopo l’incontro sul set del film Innamorato Pazzo (del 1981). All’epoca il cantante era già sentimentalmente legato con Claudia Mori (sposata nel 1964) e per questo la notizia aveva destato un certo scalpore. La stessa Muti è intervenuta per confermare il flirt, mostrandosi però piuttosto risentita per il fatto che la sua ex fiamma non l’avrebbe consultata prima di rivelare la notizia.

Potrebbe interessarti