Grande Fratello

Katia Ricciarelli esce dal GF Vip, Alfonso Signorini la intervista: le prime parole della soprano

La nuova eliminata dal Grande Fratello Vip è Katia Ricciarelli, che proprio in queste ore ha varcato la porta di uscita della casa. Prima di tornare alla propria vita però ha concesso un'intervista al conduttore Alfonso Signorini.
Katia Ricciarelli esce dal GF Vip, Alfonso Signorini la intervista: le prime parole della soprano

Il cerchio si stringe per gli inquilini del Grande Fratello Vip e iniziano ad essere davvero pochi i gieffini rimasti nella casa più spiata d’Italia. Nelle ultime ore è infatti uscita dal reality Katia Ricciarelli, non senza numerose polemiche per l’ultimo saluto che non c’è stato con gli altri gieffini. Una volta varcata nuovamente la porta rossa, Alfonso Signorini ne ha approfittato per intervistare la soprano, chiedendole un giudizio sull’avventura appena conclusa.

Katia Ricciarelli intervista da Signorini: “Ci vuole tanto coraggio…”

Il Grande Fratello è ormai arrivato alla fine della propria corsa e quelli di questi giorni sono gli ultimi gieffini che usciranno dalla casa prima della finale (per cui al momento sono confermate Lulù Selassié e Delia Duran).

Nel corso dell’ultima puntata non ha passato il duro esame del televoto Katia Ricciarelli, che dunque ha abbandonato la casa più spiata d’Italia.

Prima di abbandonare del tutto il reality però, la soprano ha concesso una breve intervista al conduttore Alfonso Signorini, grazie alla quale ha commentato il suo percorso al nel programma. Inutile dire che il giornalista non ha perso tempo e le ha chiesto subito cosa significhi fare il Grande Fratello per una donna che ha fatto moltissime esperienze: “Innanzitutto ci vuole tanto coraggio, soprattutto quando non hai vent’anni ma neanche trenta ma 75 e allora devo dire che mi sono prestata subito a fare tutto perché non volevo essere quella che se la tirava – ha esordito dunque la soprano – ho fatto fatica perché la convivenza soprattutto con persone che non conosci, a parte due o tre… e la sopportazione” prosegue poi l’ormai ex gieffina, affermando anche che, per quanto le piaccia il pubblico, non è facile convivere con tutti e che è necessario scegliere a volte.

Successivamente il conduttore le ha dunque chiesto quali siano stati i momenti più belli e più brutti passati nella casa e la Ricciarelli non ha avuto paura di rispondere: “[Il più bello] quando mi sono divertita buttandomi in piscina, quando ho fatto lo spettacolo, sono stati tutti partecipi.

Il più difficile quando mi prendeva lo sconforto – confessa la soprano – È difficile non avere momenti di tristezza, mi chiudevo in cameretta e ho pianto tante di quelle lacrime perché non riuscivo ad abituarmi a tante cose però poi ti devi fare coraggio” conclude poi la soprano, aggiungendo solo che grazie al Grande Fratello ha imparato a “Convivere con la solitudine frequentando le persone della casa“.

Si chiude dunque questa lunghissima avventura per la soprano anche se gli ultimi attimi prima di abbandonare la casa sono stati caratterizzati da un’ultima grande polemica che ha coinvolto anche tutti gli altri gieffini – colpevoli di non aver tenuto un comportamento adeguato durante l’uscita della Ricciarelli dalla porta rossa.

Grande Fratello, la reazione dei gieffini all’uscita di Katia e il rimprovero di Signorini

Come anticipato, dunque, nelle ultime ore Katia Ricciarelli è uscita dal reality, ma anche in questo momento si sono scatenate numerose polemiche contro gli altri gieffini della casa.

Che il clima con la soprano non sia stato proprio trai più distesi era evidente dalle ultime dirette andate in onda, in cui la soprano si è trovata a discutere con l’ormai ex amica Manila Nazzaro a causa di qualche nebulosa dichiarazione da parte di quest’ultima, però la situazione è precipitata proprio durante gli ultimi momento della donna nella casa.

In particolare alcuni concorrenti non l’hanno accompagnata verso l’uscita, come solitamente succede con i concorrenti eliminati. In realtà la stessa Ricciarelli non ha salutato proprio tutti gli ex compagni d’avventura, ma solo quelli che a suo avviso se lo meritavano (come Giucas Casella e Delia Duran); gli altri invece avrebbero ricevuto solo parole piuttosto fredde.

Nonostante, dunque, da entrambe le parti non si sia manifestava la volontà di procedere con saluti più distesi, Alfonso Signorini si è adirato con chi ha scelto di non alzarsi dal divano per andare verso la porta della casa: “A me hanno insegnato a casa mia che, aldilà di tutte le diatribe, a una signora di 76 anni si porta rispetto“.

Potrebbe interessarti