News

Marco Bellavia torna al GF Vip e lancia accuse ad alcuni concorrenti: fa nomi e cognomi, le parole di rabbia

Marco Bellavia è rimasto nella Casa del GF Vip solo 12 giorni e ne è uscito distrutto emotivamente, per via dei comportamenti di molti ex coinquilini.
Marco Bellavia torna al GF Vip e lancia accuse ad alcuni concorrenti: fa nomi e cognomi, le parole di rabbia

Ieri, in studio al Grande Fratello Vip, è avvenuto il ritorno che tutti (eccetto molti concorrenti passati e presenti di questa edizione) trepidavano per vedere.

Marco Bellavia, dopo una pausa di quasi un mese e dopo essere uscito dal Grande Fratello Vip, è tornato a parlare di persona (lo aveva già fatto con un video messaggio e con una lettera piuttosto dura). Il suo arrivo in studio ha portato ad alcune reazioni da parte di oloro che più lo avevano osteggiato in quei pochi giorni di permanenza nella Casa.

Marco Bellavia, parole durissime contro gli ex coinquilini

Truccato, vestito, riposato è il Marco Bellavia che si mostra ai nostri occhi: è ben diverso dall’uomo in tuta, riverso su se stesso e travolto dal pianto, che gli inquilini del GF Vip ignoravano nella Casa.

Tutte le cose dette e non detta a Marco Bellavia

“Non mi sarei mai immaginato che tutto quello che ho fatto lì dentro abbia involontariamente aiutato un sacco di persone ad aprire una porta verso un problema che in effetti esiste da sempre ma che in pochi ne han parlato” ha detto Bellavia: in effetti questo GF Vip ha dato una triste ma veritiera immagine di come vengano accolti dal mondo esterno i problemi di tipo psicologico: vengono ignorati, evitati, minimizzati e, nei peggiori casi, derisi.

Marco Bellavia, la dura lettera agli altri concorrenti del GF Vip

Non sono da meno, comunque, le parole che oggi Bellavia rivolge agli ex compagni di avventura: “Ho avuto un piccolo problema, in un gruppo che non mi ha dato una mano. Me ne avete dette di tutti i colori, me ne sono accorto quando sono arrivato a casa. Salvo 2 o 3 persone, sono un po’ pochine. Sono passati 20 giorni, mi sono ripreso molto bene e sono lucido. Mi far rabbia essere fuori dal gioco, ho sempre voluto partecipare: dopo 22 anni di Grande Fratello ce l’ho fatta e dopo 22 giorni mi avete buttato fuori.

Forse sono un po’ presuntuoso, ma ho vinto la mia gara del Grande Fratello: fuori da qui ho trovato tanto affetto e solidarietà. Io non posso più farlo, perché sono uscito dal gioco, ma voi che siete dentro dovreste essere propositivi e costruire qualcosa”.

Marco Bellavia, la versione dell’ex fidanzata: “Ci sta marciando”

Ad ogni modo, Bellavia ha spiegato di non volere le scuse degli altri concorrenti: “Me ne avete detto dietro di tutte, mi sono messo piangere in studio dopo aver visto il montaggio di tutto ciò che mi avete detto dietro.

Non vi chiedo le scuse, vi chiedo di proseguire il percorso al GF VIP in maniera più ottimale. Costruite qualche cosa”.

Marco Bellavia dopo Gegia e Sara Manfuso

Non sono mancate però accuse chiare e forti: a Gegia, ad esempio, che era in studio e alla quale ha detto di essere consapevole che nella Casa lei lo avrebbe accusato di avere intenzioni poco chiare con lei “tra le lenzuola”. Anche Sara Manfuso è stata nominata: “Lei è scappata, poi l’ho vista in tv da un’altra parte dicendo che io “avevo patologie”. Si è sentita in dovere di fare il medico, lo ha fatto sia qua dentro che fuori”.

Potrebbe interessarti