Attualità

Lampedusa, tragedia in mare: morto un bambino di 5 mesi

Un bambino di cinque mesi è morto annegato fuori dal porto di Lampedusa. Il piccolo era a bordo di un barcone di migranti provenienti dalla Tunisia. La guardia costiera aveva appena raggiunto il mezzo ma un istante prima della salvezza e dell’inizio di una nuova vita, il bimbo è spirato lasciando la madre minorenne nella disperazione più totale. […]

Un bambino di cinque mesi è morto annegato fuori dal porto di Lampedusa. Il piccolo era a bordo di un barcone di migranti provenienti dalla Tunisia. La guardia costiera aveva appena raggiunto il mezzo ma un istante prima della salvezza e dell’inizio di una nuova vita, il bimbo è spirato lasciando la madre minorenne nella disperazione più totale.

Lampedusa, bambino di 5 mesi morto sotto gli occhi della madre

La madre aveva viaggiato insieme al figlio, alla sorella, al cognato e al nipotino diretta verso l’Italia. Il mezzo è arrivato vicino al porto di Lampedusa e la guardia costiera li aveva appena raggiunti.

Erano le 4 di oggi, mercoledì 13 settembre 2023. Secondo quanto è stato ricostruito finora dagli investigatori, l’imbarcazione si sarebbe ribaltata perché i migranti, alla vista della guardia costiera, si sarebbero spostati tutti su una sola fiancata. Sono finiti tutti in mare e purtroppo il piccolo non è sopravvissuto.

bambino morto lampedusa

C’è chi dice che il piccolo fosse già morto quando i soccorritori sono arrivati, altri che sia caduto in acqua durante le operazioni di salvataggio.

“Purtroppo il bambino è arrivato senza vita, non abbiamo potuto fare nulla”, dice il responsabile del Poliambulatorio di Lampedusa, che dovrà eseguire l’autopsia sul piccolo, riporta La Repubblica.

La salma del piccolo probabilmente sarà inviata a Porto Empedocle. I poliziotti stanno valutando se sia più opportuno trasferire la donna e i suoi familiari con un aereo o con il traghetto di linea affinché restino in provincia di Agrigento.

Potrebbe interessarti