Vai al contenuto

Era scomparso da tre giorni, ritrovato ad Amsterdam il corpo di Alessio, 20 anni

Pubblicato: 19/03/2024 14:02

Non si avevano notizie di lui da sabato 16 marzo e l’appello disperato dei genitori ha portato al suo ritrovamento. Alessio Giannaccari, 20 anni, originario di Lecce, è morto ad Amsterdam. Viveva lì da subito dopo Capodanno. Aveva trovato lavoro come cameriere. Non si esclude ancora alcuna ipotesi, come quella del suicidio, ma al momento gli investigatori pensano che dietro la scomparsa possa esserci un drammatico incidente: il ragazzo potrebbe essere stato investito da un treno in transito.
Leggi anche: Giogiò Cutolo ucciso a Napoli, la protesta della mamma fuori dal tribunale: “Giustizia o rivoluzione civile”
Leggi anche: Erika Bravi, ritrovata la 45enne scomparsa a Marsiglia

Il ritrovamento del cadavere di Alessio

Il corpo di Alessio è stato ritrovato oggi, 19 marzo, all’alba. Si trovava nei pressi dei binari della stazione di Holendrecht, ad Amsterdam. Non è stato detto molto altro alla stampa, per il momento, ma si ipotizza un incidente: potrebbe essere stato travolto da un treno.

Alessio era l’unico figlio di un noto imprenditore e di un’avvocatessa leccesi. Nei giorni scorsi appelli disperati si erano rincorsi sui social network e sulla stampa, fino al tragico epilogo. L’autopsia, predisposta nei prossimi giorni, potrà fornire ulteriori chiarimenti sulle cause del decesso.

I genitori sono partiti immediatamente per seguire di persona le pratiche relative al ritrovamento e al rientro della salma. L’intera città pugliese si stringe nel cordoglio.

“Alessio era un ragazzo solare, meraviglioso, c’era sempre per tutti, pronto a dare una mano. Non amava i social e per questo veniva un po’ preso in giro dagli amici, ma amorevolmente. Credeva tanto nell’amicizia e proprio in questo periodo che stava in Olanda si era fatto sentire da mia figlia a cui aveva detto che voleva tornare a Lecce per organizzare una festa con tutti gli amici d’infanzia” è stato il ricordo di un amico di famiglia.

Ultimo Aggiornamento: 20/03/2024 15:14

Continua a leggere su TheSocialPost.it