Antonello Venditti

Antonello Venditti 70 anni compiuti da poco ed esattamente l’8 di marzo, ha iniziato il suo tour Nata sotto il segno dei pesci, in cui celebra i quaranta anni di incredibile carriera. Lui è uno di quegli artisti che ha scritto la musica italiana più bella di tutti i tempi. Ma sapete qualcosa in più della sua vita privata?

La famiglia e il difficile rapporto con la madre

All’anagrafe Antonio Venditti, nasce a Roma in una classica famiglia borghese, il padre Vincenzino Italo è stato un ex funzionario di Stato poi diventato prefetto di Roma, mentre la madre la signora Wanda Sicardi, ex insegnante di greco e latino al liceo, severa ed inflessibile soprattutto con il figlio.

Proprio con la madre iniziano i conflitti del giovane Venditti. Lei non approva la sua voglia di scrivere e cantare canzoni, sebbene sia stata proprio lei a spingerlo a studiare il pianoforte.

Un giovanissimo Antonello Venditti agli inizi della carriera
Fonte Agi

Completamente all’opposto è il padre Vincenzino, dal carattere mite, sebbene avesse ricoperto ruoli di rilievo in Prefettura, era un cuore anarchico. Appoggia in tutto e per tutto i sogni e la carriera del figlio, amministrandone i primi importanti guadagni.

Nella sua autobiografia, L’importante è che tu sia infelice edita da Mondadori, il cantautore romano fa della madre un ritratto davvero severo ed impietoso.

Descrive la signora Wanda come una donna anaffettiva e dominatrice.

Il titolo del libro è tratto da una frase che ricorreva spesso nei confronti di un Antonello Venditti bambino, timido introverso e all’epoca anche grassoccio. Proprio a questo proposito Venditti dichiara:”Ha im­maginato per me una vita di amarezze e delusioni in cui avrebbe potuto ancora farmi da mamma“.

La madre morta nel 2007 gli lascia un baule di ricordi e segreti che ancora oggi Venditti dichiara di non volere aprire.

Il momento più drammatico per Antonello

Il suo grande amore come tutti sappiamo, è stata Simona Izzo, sposata nel 1975 e con cui ha avuto un unico figlio Francesco. Il matrimonio è naufragato purtroppo solo tre anni dopo.

Per Venditti questo ha rappresentato uno dei momenti più tristi e disarmanti della sua vita, vedere l’amore per Simona che si stava letteralmente sgretolando e lui che non riusciva a fare nulla.

Proprio di quel periodo è la sua celebre canzone “Ci vorrebbe un amico” che lui dedica al caro amico Lucio Dalla che lo aiuta, ormai da uomo separato, a trovare una casa di cui Antonello si innamora immediatamente e ricomincia la sua vita.

La stessa casa che il figlio di Venditti abita ora insieme ai suoi quattro figli Alice, Tommaso, Leonardo e Mia e alla compagna da cui purtroppo anche lui si sta separando.

Leggi altri articoli su Antonello Venditti

Francesco Venditti e Simona Izzo
Francesco Venditti e Simona Izzo a Pechino Express

Altri amori per Antonello

Venditti poi ha avuto una lunga storia d’amore, durata ben nove anni con Monica Leoffredi, la nota conduttrice televisiva della Rai.

Lei allora era agli inizia della sua carriera e ci teneva a tenere il riserbo su questo rapporto con un uomo così famoso come Antonello Venditti.

entrambi hanno tenuto quasi segreta la storia.

Adesso la Leoffredi è felicemente sposata e ha due figli. Un altro flirt attribuito in passato al cantautore rimano è stato quello con l’attrice Elena Miglio, paparazzati insieme in alcune occasioni, non hanno mai commentato la cosa.

Antonello Venditti
Un primo piano di Antonello Venditti
Fonte Instagram

Le canzoni dedicate alle donne

Tutta la vita del romano più romano di Roma, ruota intorno alle donne. Le canzoni dedicate a loro hanno tutte una storia legata al Venditti giovane e molto insicuro che dalle donne cercava conforto e complicità.

Ricordiamo brani come Marta, Sara, il Compleanno di Cristina, Giulia e tante altre che ha scritto pensando alle donne come Alta marea, Ricordati di me e Amici mai.

Da un rapporto difficile con la prima donna della sua vita Wanda al mondo femminile sempre indagato dal grande cantautore con estrema sensibilità e verità.

Antonello Venditti
Antonello Venditti in concerto a Torino il 22 marzo
Tour “Nata sotto il segno dei pesci”