mezzo busto di barbara d urso

Uno scontro anomalo quello avvenuto ieri in tv, una sorta di Pamela Prati contro Pamela Prati, il che va a confermare come, ancora una volta, la showgirl de Il Bagaglino stia colonizzando ogni qualsivoglia genere di trasmissione, tanto su Mediaset quanto sulla Rai.

Ancora una volta però, ad avere la meglio è stata l’incontrastabile Barbara d’Urso. Lady Cologno con il suo Live – Non è la d’Urso ha conquistato l’ambito podio con il 19% di share.

Pamela Prati vs Pamela Prati

La cassa di risonanza è massima. Barbara d’Urso contro Pamela Prati in tutti sensi.

Mentre nello studio di Live – Non è la d’Urso continua il dibattito sul caso Mark Caltagirone, uno stillicidio di dettagli sempre più oscuri, dall’altra parte del rete, su Rai3, la Sciarelli parla di truffe amorose e in studio ospita, in carne e ossa, proprio la Prati. E nel Prati vs Prati, vince comunque Barbara d’Urso, mai quanto ieri alterata, decisamente arrabbiata per essere stata presa in giro.

Trionfo per Live – Non è la d’Urso

Il processo mediatico a carico di Eliana Michelazzo, Pamela Perricciolo e Pamela Prati, ora accusate di aver architettato insieme la truffa televisiva più colossale di tutti i tempi, continua a riscuotere un enorme successo in termini di share.

Ma nulla può la Prati vera contro il suo fantasma, “ospitato” dalla d’Urso e che la fa volare in alto, toccando la soglia dei 3 milioni di telespettatori che per quanto sazi delle telenovelas, continuano appassionati a seguirne gli intrecci e i colpi di scena.

Con il 19% di share la d’Urso si aggiudica a pieni titoli la serata, schiacciando l’ottimo risultato di Chi l’ha Visto?

, che ha raggiunto quasi il 10% di share. Non una vittoria ma decisamente un risultato brillante per la Sciarelli che non è solita bazzicare a livelli così alti in termini di Auditel. E non temiamo conto dei picchi: in alcuni momenti, quelli topici, la d’Urso è riuscita a toccare il 30% di share.

Buono anche il successo di Nemiche per la pelle, il film mandato in onda su Rai1 che ha collezionato il 12% raccogliendo, probabilmente, gli avvezzi al “Prati gate”. Rai2 e Italia1 si mantengono entrambi, il primo con il programma Boston – caccia all’uomo, il secondo con Scontro tra Titani, su un 5% di share senza lodi e senza infamia.

*immagine in alto: Barbara d’Urso a Live – Non è la d’Urso (frame)