primo piano di massimo giletti

Manca un mese alla scadenza del contratto con La7, ma il futuro di Massimo Giletti continua a essere avvolto da una nube di incertezza. Intervistato su Omnibus, il giornalista e conduttore ha evitato una risposta diretta su dove sarà con l’inizio della nuova stagione televisiva, preferendo una risposta vaga che non fa che alimentare ancora i dubbi su quale sarà la futura destinazione.

Per Giletti ci sarà un rinnovo con La7, un clamoroso ritorno in Rai, voce che è nell’aria da diverso tempo, o ci sarà addirittura l’approdo presso qualche altra emittente?

La risposta di Giletti

Giletti è stato ospite nel corso della trasmissione Omnibus per parlare del suo ultimo libro, Le dannate, in cui si occupa della storia delle sorelle Napoli, le imprenditrici agricole che hanno denunciato le intimidazioni di stampo mafioso ricevute e che portano avanti da anni una lotta contro la mafia. Giletti aveva sviscerato la loro vicenda nel corso delle puntate della trasmissione che conduce su La7, Non è l’Arena.

Al termine dell’intervista sul libro, la conduttrice Gaia Tortora ha provato a far sbilanciare Giletti circa il proprio futuro.

La Tortora gli chiede se si rivedranno e Giletti rilancia domandando a sua volta “dove?”. Dopo qualche secondo di tira e molla fra i due, la conduttrice decide di fare una domanda più diretta: “Tu dove vorresti stare?”.

La risposta di Giletti è suggestiva, ma non dà particolari indicazioni. Vicino a chi ha bisogno e non ha voce per andare in televisione, dice infatti Giletti. Nessuna conferma e nessuna smentita delle voci che si rincorrono dunque, anche se la mancata conferma della permanenza a La7 sembra un indizio che fa propendere per l’addio.

Il riavvicinamento tra la Rai e Giletti

Giletti è tornato sugli schermi Rai, a 3 anni dal clamoroso abbandono, proprio negli ultimi giorni. Inizialmente sarebbe dovuto essere ospite di Mara Venier nel corso di Domenica In, cosa che alla fine è saltata, probabilmente per ragioni politiche.

Giletti però si è rifatto partecipando alla puntata del 24 maggio di Ballando con le stelle, condotto da Milly Carlucci, dove si è mostrato nei panni di ballerino.

Molti hanno visto in queste incursioni, presso gli studi Rai, un riallacciarsi dei rapporti e anche un possibile indizio su un ritorno in Rai, verso la quale Giletti non ha mai fatto mistero di provare nostalgia, pur affermando di trovarsi bene a lavorare con Urbano Cairo, presidente di La7.

*immagine in alto: Massimo Giletti a Non è l’Arena (frame)