Stefano De Martino e Belen su Raiuno

Dopo aver dato una seconda chance al loro chiacchierato amore, Belen e Stefano De Martino si preparano ai fiori d’arancio (bis). La coppia, fresca di un ritorno di fiamma travolgente, avrebbe meditato un secondo matrimonio da favola (ma per pochi intimi). Dopo il rincorrersi di rumors insistenti sulla questione, ci sarebbe qualcosa di più concreto nell’aria: spunta la data delle nozze (individuata sul calendario secondo un giorno caro a entrambi) e anche la location.

Matrimonio bis per Belen e Stefano

Aria di fiori d’arancio per Belen e Stefano De Martino, che sarebbero prossimi a un matrimonio da sogno in un magico e ‘caliente’ scenario.

La coppia si è ritrovata dopo una lunga frattura (di fatto mai definitiva per via della decisione di mantenere buoni rapporti per il loro Santiago).

Stavolta sarebbe tutto pronto, e poche ore fa un’indiscrezione rumorosa si è insinuata tra le colonne del gossip: la data delle nozze bis sarebbe il 20 settembre, a Ibiza.

Il secondo ‘Sì’ della showgirl e del ballerino (ormai consacrato come conduttore in Rai) sarebbe stato fissato per quel giorno in quanto si tratterebbe di una ricorrenza speciale per entrambi.

Crisi addio, si vola verso l’altare

Se la memoria non ci tradisce, la scelta del 20 settembre è carica di significati.

Infatti, l’argentina era salita sull’altare per promettere amore eterno al marito proprio in quella data del 2013.

Questa scelta, oltre che suscitare grande gioia nei fan, non fa altro che ricalcare il perimetro di un sentimento che i due vorrebbero ribadire anche davanti al sacro vincolo delle nozze.

Di fatto, però, le loro tensioni intestine non sono mai sfociate in un vero e proprio divorzio. Il desiderio dei tantissimi ammiratori della coppia sembra ormai prossimo ad essere esaudito: manca solo la conferma ufficiale, ma tanto basta a tenere accesa la fiamma di grandi aspettative.

Sui rispettivi Instagram è un tripudio di dolcezza (e più di una dichiarazione d’amore). Gli ingredienti ci sono tutti: manca solo la mano dei protagonisti.