pamela prati in primo piano

Pamela Prati, o meglio Paola Pireddu, ha pubblicato sul suo profilo Instagram un ringraziamento speciale a Maurizio Costanzo. Costanzo, intervenuto recentemente sulla questione a Chi l’ha visto?, le aveva consigliato di liberarsi completamente dal Prati-Gate e di dimenticare la storia del mancato matrimonio con l’imprenditore “fantasma” Mark Caltagirone. La nuova Pamela vorrebbe tornare a fare la soubrette.

Il consiglio affettuoso di Maurizio Costanzo

Il 9 agosto scorso, Maurizio Costanzo ha scritto Due consigli a Pamela Prati nella sezione il Diario di Costanzo su LiberoQuotidiano.it . Il giornalista afferma di provare grande simpatia per la showgirl, al centro dei gossip per settimane a causa della storia, probabilmente inventata, con Mark Caltagirone.

Diversi programmi televisivi hanno vissuto passo- passo la vicenda di Pamela e il suo fittizio matrimonio con l’imprenditore insistente, creandole non pochi disagi e la necessità di rinascere.

A ciò si è aggiunta la notizia della probabile realizzazione di un film sulla storia con Caltagirone a opera del regista Gianni Ippoliti. Il 26 luglio scorso, però, i legali della soubrette avrebbero bloccato la proiezione del trailer a causa di contenuti lesivi per la sua immagine.

A proposito di questo infinito vortice che sembra avvolgere la vita privata della Prati, Costanzo si è pronunciato, consigliandole di proporsi per il lavoro di soubrette, che per anni ha svolto in modo eccellente. In più ha aggiunto: Lasci perdere i programmi televisivi che a lungo hanno vivacchiato sulla sua storia vera o presunta”.

La risposta di Pamela

La Prati non ha mancato di rispondere al celebre giornalista e conduttore postando su Instagram una foto che li ritrae insieme. Stimo le grandi menti, quelle brillanti e intelligenti che parlano al momento giusto e rimangono in silenzio quando serve, per far emergere la professionalità e distinguerla dallo sciacallaggio.

Uno di questi è Maurizio Costanzo, ha scritto la showgirl. I consigli di Costanzo sarebbero, quindi, i suoi propositi e tornare a fare la soubrette potrebbe aiutarla davvero a dimenticare il dolore provato.

Visualizza questo post su Instagram

Stimo poche persone e crescendo il numero è sempre minore. Stimo le grandi menti, quelle brillanti e intelligenti, che parlano al momento giusto e rimangono in silenzio quando serve, per far emergere la professionalità e distinguerla dallo sciacallaggio. Uno di questi è Maurizio Costanzo, una persona autentica e i cui consigli sono esattamente i miei propositi. Sono una soubrette e tornerò a fare quello, non dando modo a programmi, che hanno VIVACCHIATO (termine più preciso non poteva esserci) su una storia per me dolorosa, di continuare a vivere di luce riflessa perché privi di argomenti validi. La mia riflessione sulle mie origini viene ancora strumentalizzata per scrivere qualche articolo e riempire qualche pagina di giornale e spero finisca presto. Il dolore non va strumentalizzato e solo grandi uomini sono capaci di gesti di intelligenza, quali anche il silenzio, quali le parole giuste al momento opportuno. Grazie Maurizio.

Un post condiviso da ??????? ?????? (@pamelaprati) in data:

Sono una soubrette e tornerò a fare quello non dando modo a programmi che hanno VIVACCHIATO (termine più preciso non poteva esserci) su una storia per me dolorosa, di continuare a vivere di luce riflessa perché privi di argomenti validi”, ha affermato la Prati nel post augurandosi, infine, che tutto ciò finisca presto.

Che sia una frecciatina rivolta a Barbara d’Urso?

Immagine in alto: fonte Instagram/Pamela Prati (dimensioni modificate)