Levante

Nelle ultime settimane, tra le tante storie che hanno fatto da contorno al Festival di Sanremo, si è parlato molto della relazione finita tra due dei cantanti in gara: Levante e Diodato.

L’amore finito tra Levante e Diodato

La 32enne cantante siciliana, originaria di Caltagirone, si è trovata a più riprese a dover rispondere alle domande sulla sua relazione ormai terminata con il vincitore del Festival. Dopo essersi messa alle spalle un matrimonio con il dj Sir Bob Cornelius Rifo, nome d’arte di Simone Cogo, Levante si era infatti tuffata in una storia d’amore con Diodato.

Un amore lontano dagli onori della cronaca, andato avanti per un paio di anni e confermato ufficialmente solo una volta finito. Infatti nell’ultimo disco, Magmamemoria, Levante ha inserito una canzone dal titolo Antonio (nome di battesimo di Diodato), confermando la dedica.

La conferma di Diodato

E il cantante di Aosta, fresco vincitore della settantesima edizione del Festival di Sanremo, non si è tirato indietro di fronte alle domande dei giornalisti. Vincendo la sua naturale riluttanza a parlare della propria vita privata, il 38enne Diodato ha confermato che la canzone vincitrice Fai Rumore è dedicata proprio alla sua ex.

Un’affermazione quasi obbligata in seguito ai numerosi rumors che si sono avvicendati durante il Festival, non ultimo una storia Instagram abbastanza esplicita del cantante Coez.

La reazione di Levante alla vittoria di Diodato

Ma, nonostante i due protagonisti abbiano a più riprese ribadito di avere tutt’ora un ottimo rapporto, in molti si sono chiesti come Levante abbia reagito di fronte alla vittoria del suo ex. Un dubbio fugato dalla stessa cantante, che in una storia del suo profilo ufficiale di Instagram ha postato i momenti precedenti la proclamazione del vincitore del Festival.

Nel video si può vedere Levante, cellulare in mano, di fronte lo schermo intenta a riprendere la vittoria del suo ex compagno. La reazione è un sorriso sincero, una lampante gioia per il successo di una persona alla quale è evidentemente ancora molto legata.

E in un festival balzato agli onori della cronaca specialmente per le polemiche e le rotture, un momento di sincera felicità è un toccasana.