simona ventura in primo piano

L‘improvvisa morte di Bob Krieger, avvenuta per cause ancora ignote, ha sconvolto il mondo dello spettacolo e non solo. Nelle ultime ore sono tanti i volti noti che hanno manifestato, sui propri canali social, il dolore per l’inaspettato decesso dell’artista. Tra i tanti emerge il post pubblicato da Simona Ventura per salutare l’amico, il fotografo e ritrattista italiano.

Simona Ventura ricorda Bob Krieger: “Un Signore di altri tempi

Simona Ventura ha reso omaggio al noto “fotografo dei vip” pubblicando un suo scatto sul proprio profilo Instagram, seguito da parole piene di amore e riconoscenza verso l’uomo, da lei descritto “un artista“.

Con delle semplice frasi che arrivano dritte al cuore, Super Simo ha voluto ricordare non solo la bravura di Bob Krieger e il suo talento, ma ha sottolineato anche la bontà d’animo che caratterizzava il fotografo delle star:Aldilà dell’enorme bravura eri una persona gentile e cordiale, un Signore di altri tempi, un professionista che usava il suo talento. Un artista. Buon viaggio“. L’ammirazione e la stima provata da Simona nei confronti del fotografo emerge, in particolar modo, dalla frase scelta dalla conduttrice per concludere il post: “Mi mancherai tanto“.

L’improvvisa morte di Bob Krieger a Santo Domingo

Bob Krieger, classe 1936, era nato da Alessandria D’Egitto ma era italiano. Si è spento all’età di 84 anni a Santo Domingo. Da 2 lunghi mesi si trovava confinato in un appartamento dove era andato per trascorrere un periodo di vacanza. Purtroppo, a causa delle misure di isolamento sociale dovute alla pandemia, non è potuto tornare nella sua casa di Milano, città in cui si era trasferito nel 1967, proprio per dare inizio alla sua carriera nel mondo della fotografia.

Un fotografo di fama internazionale

La bravura e professionalità di Krieger erano riconosciute a livello internazionale. Bob Krieger era particolarmente bravo nell’arte del ritratto fotografico. Tra le numerosissime celebrità che ha fotografato ricordiamo: Zucchero Fornaciari, Roberto Bolle, Ermanno Olmi, Gianni Versace, Ottavio Missoni, Enzo Rosso, Dolce e Gabbana, Linda Evangelista, ma anche volti noti della politica, quali Francesco Cossiga e Carlo Azeglio Ciampi e le scienziate Rita Levi Montalcini, Margherita Hack.