eleonora daniele in primo piano

Quanta felicità in casa di Eleonora Daniele che si può dire abbia quasi partorito in diretta tanto è stata sino all’ultimo la sua dedizione per il lavoro a Storie Italiane. L’amatissima conduttrice Rai, diventata mamma lunedì sera dando alla luce la piccola Carlotta, sta vivendo uno dei momenti più belli della sua vita. In una recentissima intervista post-parto rilasciata a Maria con te, la Daniele ha discorso sulla felicità dell’essere mamma e sul suo rapporto con la fede.

Carlotta, come la nonna

Dalla scelta di Mara Venier come madrina della sua piccolissima Carlotta, in quanto “veneta come me, una vera zia“, al perché di questo nome, il solo ed unico venuto a galla fin dall’annuncio della gravidanza.

Si trovava infatti proprio nello studio di Storie Italiane la nota conduttrice quando ha annunciato di essere incinta di una bimba che già portava il suo bel nome, Carlotta, come la nonna. “È quello della nonna – confida la Daniele a Maria con teIncarnava l’amore e questo dice tutto“.

Superate tutte le paure dovute all’epidemia di Coronavirus e dopo un parto record avvenuto proprio poco dopo l’ultima diretta di Storie Italiane di lunedì scorso, la Daniele si prepara ora a crescere la piccola nel segno della gentilezza e con l’aiuto della fede: “Le insegnerò a tendere sempre la mano verso gli altri, il che dimostra una nobiltà d’animo e se qualcuno ha bisogno, di spendersi per quella persona.

La educherò nella fede e la battezzerò, poi da grande sceglierà lei se abbracciare il credo o no“.

Eleonora Daniele e il rapporto con la fede

Sul suo rapporto intimo e personale con Dio, la Daniele così ha spiegato: “Il mio rapporto con la Vergine è cominciato quand’ero piccola e la mamma e la zia mi portavano al santuario di Thiene.

L’Ave Maria e la Salve Regina sono le preghiera che più amo e la Vergine è la prima che invoco, anche in silenzio“. Proprio sulla nascita della piccola Carlotta così ha poi voluto chiosare: “Alla Madonna ho chiesto le cose più belle della mia vita e quindi anche Carlotta, questa bimba è sicuramente un dono di Dio“.

Approfondisci

Eleonora Daniele, il retroscena di Alberto Matano: “Appena partorito era già pronta”

Eleonora Daniele: con il parto alle porte cede il testimone all’amico Marco Liorni

Eleonora Daniele: chi è Giulio Tassoni, il riservato marito della conduttrice