adriana volpe

La guerra fredda tra Adriana Volpe e Giancarlo Magalli sembra essere ormai uno di quei fenomeni senza fine.

Le frecciatine da una parte e dall’altra si sprecano, ed ormai la stampa di costume ha le luci puntate sulla coppia, e cerca di capire chi resterà in piedi tra i due titani della televisione.

Adriana Volpe e Alessio Viola: gag sul compleanno

L’ultima gag piccata è andata in onda a Ogni Mattina, il programma che Adriana Volpe conduce insieme ad Alessio Viola. L’intesa tra Volpe e Viola è alta e palese (al contrario di quella tra Magalli e Volpe, il cui rapporto era chiaramente in bilico) ed è nata l’occasione per una gag che strizzava l’occhio al passato.

Alessio Viola ha infatti compiuto 45 anni, e la Volpe gli ha fatto gli auguri: “Oggi è il 6 luglio ed è una giornata un po’ particolare, anche perché compiono gli anni Sylvester Stallone, Max Gazzè, Cristina D’Avena, ma soprattutto oggi è il compleanno di Alessio. Auguri! Tu festeggi 45 anni, che bello!“.

L’ultima volta che Adriana Volpe ha augurato “buon compleanno” ad un collega, la ricordiamo tutti: fu questo l’episodio che fece nascere il conflitto con Giancarlo Magalli in quanto la Volpe aveva detto in diretta l’età del conduttore.

Lo scontro tra Adriana Volpe e Giancarlo Magalli

Lui aveva dato una risposta estremamente seccata ed aggressiva: Pijatela in saccoccia te e quelli che non dicono l’età che c’hai te, strega! Ma farsi gli affari tuoi, no eh? Proprio non è capace…ma sei proprio una rompipalle, andiamo!”.

Per questo motivo, Alessio Viola ne ha approfittato per scherzare con la Volpe: “Ma che hai detto il numero?

Ma un’altra volta? Ma ci sei ricascata. Ma che dici l’età? Madonna! Già una volta hai fatto un casino a dire l’età…. Lei è stata al gioco ed ha risposto: “Cioè, sono recidiva? Ho capito: con gli uomini non si può fare!”.

Si può ovviamente pensare che non ci fosse improvvisazione dietro a questa gag, pensata probabilmente come una chiara frecciatina all’ex collega della Volpe.

La stampa: “Non finirà qui”

Difficile pensare, su questi presupposti, che uno dei due porgerà a breve un ramo d’ulivo verso l’altro. Sulle pagine di DiPiù Tv, Giancarlo De Andreis ad esempio dice: “La ruggine tra loro è ancora presente.

I bene informati sostengono che non finirà qui”. Sulle pagine di Nuovo Tv, invece, è Alessandro Cecchi Paone a dire la sua, sostenendo che Viola sia un ottimo conduttore e che meriti di “volare alto”, forse intendendo che non dovrebbe concedersi ai siparietti.

Magalli e la Volpe, nelle ultime settimane, hanno avutoscambi tesi e scontri sia via social che in diretta tv.