Messina, Viviana Parisi è scomparsa insieme al figlio Gioele

Dov’è Gioele? Tutti se lo stanno chiedendo, da quando nel pomeriggio di sabato 8 agosto gli investigatori hanno ritrovato il cadavere di sua madre, Viviana Parisi. La tragica vicenda della dj torinese 43enne, scomparsa lunedì 3 agosto insieme al figlio Gioele, di soli 4 anni, ha riempito tutti i giornali. Le ricerche proseguono nei boschi di Caronia, mentre si fa strada un’ipotesi oscura e scioccante.

La scomparsa di Viviana e Gioele

Lunedì 3 agosto, Viviana Parisi e il figlio Gioele scompaiono nel nulla. Il marito Daniele Mondello lancia un videoappello sui social per convincere la donna a tornare a casa.

Parisi aveva avuto un piccolo incidente in auto nella zona di Caronia, tra Messina e Palermo. I testimoni hanno affermato di aver visto la donna scavalcare il guardrail e sparire nella vegetazione. Alcuni sostengono che fosse sola, altri l’hanno vista in compagnia del figlio.

Il mistero ha tenuto con il fiato sospeso la famiglia di Viviana e tutta Italia. Fino alla drammatica scoperta di ieri pomeriggio. Un corpo senza vita, di una donna, è emerso dai boschi di Caronia, vicino ad un traliccio.

Il cadavere era in avanzato stato di decomposizione, probabilmente Viviana è morta lo stesso giorno in cui è scomparsa.

L’ipotesi shock

Alla tragedia della sua morte si legano varie ipotesi che continuano ad essere riprese dalle diverse testate: potrebbe essersi suicidata per la depressione che l’ha colpita durante la pandemia. Aveva il terrore di contrarre il Coronavirus, o che si ammalassero i suoi cari. Ma per i genitori “L’hanno ammazzata. Il decesso della donna potrebbe anche esser dovuto agli stenti patiti: senza bere e senza mangiare, preda degli animali selvatici, magari ferita.

Solo l’autopsia chiarirà la causa e le tempistiche del decesso.

A tutto ciò si aggiunge però il mistero sulla sorte del piccolo Gioele. Dov’è finito il bambino? Gioele ha solo 4 anni, è senza i genitori e, secondo le ultime versioni riportate, non sembrerebbe più certo che fosse in compagnia della madre quando è entrata nel bosco. Al momento gli inquirenti non seguono una pista precisa ma, tra le varie ipotesi spunta quella più tragica, ovvero che Viviana Parisi potrebbe aver ucciso e seppellito il bambino, per poi suicidarsi.

Al momento però mancano le conferme e l’unica certezza è il dolore e la paura di una famiglia colpita da una tragedia.

Approfondisci:

Messina: identificato il corpo ritrovato, è Viviana Parisi

Il padre di Viviana Parisi: “L’hanno ammazzata. Ora voglio sapere dov’è mio nipote”

Viviana scomparsa con il figlio, le frasi su facebook: “Rinchiusa in una bara di cristallo”