silvio berlusconi in primo piano

Filtrano novità sulle condizioni di salute di Silvio Berlusconi, il leader di Forza Italia che dalla scorsa settimana è ricoverato al San Raffaele di Milano a seguito di un peggioramento delle sue condizioni di salute. Le condizioni di salute di Silvio Berlusconi, risultato positivo al Coronavirus, sarebbero in miglioramento.

Zangrillo su Silvio Berlusconi: “Quadro clinico in miglioramento

Parlando delle condizioni di salute di Silvio Berlusconi sono stati tanti i periodi ipotetici e i condizionali usati dal suo medico curante, il primario del Reparto di Anestesia e Rianimazione del San Raffaele di Milano, Alberto Zangrillo.

Proprio in queste ore il medico di Silvio Berlusconi è tornato a informare sulle novità circa la salute del politico: “Il quadro clinico complessivo appare in miglioramento”, ha dichiarato in queste ore il dottore discorrendo sull’ultimo bollettino medico aggiornato.

Il bollettino medico sulle condizioni di Berlusconi

Il presidente Silvio Berlusconi è in quarta giornata dalla diagnosi di polmonite bilaterale Sars-Cov-2 relata. Il quadro clinico complessivo appare in miglioramento ed è coerente con l’evidenza ematochimica e la ripresa di una robusta risposta immunitaria specifica – si apprende dal bollettino diffuso da AdnKronosassociata a riduzione degli indici flogosi“.

Positiva al Covid-19 anche la figlia Marina Berlusconi

Di questa mattina anche l’ultima spiacevole novità dalla famiglia Berlusconi dove oltre al leader, sono risultati essere positivi al tampone per Coronavirus anche i figli Luigi e Barbara e la compagna Marta Fascina. Di oggi le novità che riguardavano anche un’altra figlia di Berlusconi, Marina, risultata anche lei positiva al Covid-19. L’imprenditrice, presidente di Fininvest e di Mondadori, godrebbe di buona salute e nonostante il tampone positivo continuerebbe a svolgere il proprio lavoro in tranquillità via telefono.

La rabbia di Barbara Berlusconi

Era stata proprio Marina Berlusconi qualche giorno fa a difendere il padre Silvio Berlusconi da numerosi attacchi rivolti contro di lui: “Credo che la malattia di mio padre, come quella di qualunque altro essere umano, meriterebbe ben maggior rispetto, discrezione e attenzione alla verità di quanto non legga e non ascolti in questi giorni“. Anche Barbara Berlusconi la scorsa settimana si era detta risentita per i numerosi attacchi da parte di chi l’aveva additata come “untrice”, incolpandola del contagio del padre 84enne: “Nei giorni in cui vivo momenti di grande angoscia per la salute di mio padre penso sia disumano essermi trovata su tutti i media come l’untrice ufficiale della persona a cui voglio più bene“.

Approfondisci

TUTTO SU SILVIO BERLUSCONI

Berlusconi positivo al coronavirus, il commento di Sgarbi è un inaspettato dietrofront

Berlusconi e il coronavirus, l’ex moglie Veronica è “Preoccupata e addolorata”