Lapo Elkann in primo piano con indosso una camicia rossa

Lapo Elkann non è uno che si lascia andare a confessioni o interviste anzi, le sue sono davvero rare. Da diversi mesi il rampollo di casa Agnelli sta riversando tutte le sue energie nella sua associazione benefica Laps, dedicata ai giovani in difficoltà, e forse è proprio per questo che ha deciso di raccontarsi a tutto tondo in una lunga e delicata intervista a Verissimo.

Il ritorno di Verissimo

Silvia Toffanin è pronta a tornare in onda, sabato 12 settembre tornerà infatti il consueto appuntamento pomeridiano su Canale 5, con tanti ospiti e tante storie.

La padrona di casa ha in canna una partenza col botto, sono attesi infatti due grandi ospiti.

Ad aprire le danze ci saranno infatti Piero Chiambretti, colpito negli scorsi mesi dalla terribile perdita della mamma, dopo che entrambi avevano contratto il Coronavirus. Non solo il famoso conduttore, la puntata di sabato prevede anche l’intervista a Giorgia Palmas e a Lapo Elkann.

Lapo Elkann a Verissimo

Lapo racconta gli abusi

Già in passato Lapo Elkann aveva raccontato di essere stato vittima di abusi in giovane età, un’esperienza che gli ha causato diversi problemi, con i quali ha convissuto per tutto il resto della sua vita.

In collegio, a 13 anni, sono stato abusato più volte e un fatto come questo ti porta ad andare, a volte, verso l’autodistruzione, perché l’abusato si sente in colpa” ha raccontato.

È importante dirlo. Se non lo affronti con profondità questo dolore negli anni ti mangia, ti porta a vivere la vita con grandissima difficoltà”. Un dolore portato dentro di sé e superato solo grazie alla sua enorme forza di volontà: “La mia sensibilità e la mia grande forza di volontà mi hanno aiutato.

Non ho paura delle mie fragilità. Ho imparato ad accettare me stesso e a chiedere aiuto. C’è voluto del tempo ma oggi sto bene con chi sono”.

Le dipendenze di Lapo Elkann

Anestetizzavo un dolore che sentivo in me” così Lapo ha parlato delle dipendenze che hanno condizionato la sua vita e la sua immagine pubblica, “Quando sei solo, ad un certo punto la fragilità non sai come affrontarla. Le sostanze ti distruggono la vita ed io di problemi ne ho avuti”.

Nel resto dell’intervista, Lapo Elkann ha parlato dei nonni, che gli hanno lasciato tanto, della sua vita ora e dell’ottimo rapporto che ha con la fidanzata. Nel suo futuro, il rampollo di casa Agnelli non esclude un figlio ma ha delle riserve. Non occorre altro che attendere l’inzio della nuova stagione di Verissimo per saperne di più.

Approfondisci:

Grave incidente d’auto per Lapo Elkann

Lapo Elkann, vacanze in montagna a un mese dopo l’incidente

Lapo Elkann torna a camminare un mese dopo l’incidente