Adua Del Vesco

Negli ultimi giorni il nome di Adua Del Vesco è finito al centro delle cronache non solo per la sua partecipazione al Grande Fratello Vip, ma anche per aver rivelato quello che potrebbe diventare uno dei più importanti scandali del mondo dello spettacolo, almeno in tempi recenti. Per la 26enne si tratta sicuramente di un momento decisivo nel proprio percorso professionale, che l’ha vista esordire sul piccolo schermo nel 2012 come attrice della fiction L’onore e il rispetto.

La carriera di Adua Del Vesco

Adua Del Vesco, al secolo Rosalinda Cannavò, nasce a Messina nel 1994.

Inizia la carriera di attrice da giovanissima, scegliendo come pseudonimo il nome di un personaggio interpretato da Nancy Brilli in una precedente miniserie del 2005, dal titolo I colori della vita. A soli 18 anni entra nel cast della terza stagione de L’onore e il rispetto, al fianco di Gabriel Garko: è proprio qui che inaugura il rapporto con la casa di produzione Ares, fondata da Alberto Tarallo, che firmerà negli anni diverse fiction Mediaset di successo.

Non a caso nel 2014 la ritroviamo, sempre al fianco di Garko, ne Il peccato e la vergogna, sul cui set conosce anche il futuro fidanzato Massimiliano Morra.

Successivamente arrivano altre interpretazioni televisive, tutte per la scuderia di Ares: Rodolfo Valentino – La leggenda, Furore – Il vento della speranza, Non è stato mio figlio e infine, nel 2016, Il bello delle donne… alcuni anni dopo.

Le storie d’amore e l’anoressia

La vita sentimentale di Adua Del Vesco è ruotata attorno a due chiacchieratissime storie d’amore. Nel 2014 è stata fidanzata con il collega attore Massimiliano Morra, ritrovato adesso tra i concorrenti del Grande Fratello Vip, mentre risale al periodo tra il 2015 e il 2018 la relazione con Gabriel Garko, che entrambi ora definiscono solo “una favola“.

L’attuale compagno si chiama Giuliano, noto sui social con il nome d’arte di Julian Condor, che Adua conosce fin dai tempi del liceo. Il ragazzo le è stato vicino nel momento più buio della sua vita, quando ha dovuto lottare contro l’anoressia. Dopo essere arrivata a pesare solo 34 chili è riuscita a reagire e, grazie anche alla fede e all’affetto delle persone care, si è lasciata questo periodo estremamente difficile alle spalle.

Lo scandalo Ares Gate

La carriera di Adua Del Vesco sta finendo ora sotto i riflettori a causa dello scandalo Ares Gate, che l’attrice avrebbe rivelato durante la sua permanenza nella casa del Grande Fratello Vip. In un discorso con Massimiliano Morra, Adua avrebbe gettato molte ombre sulla sua ex società di produzione e sui comportamenti che avvenivano all’interno. Secondo quanto dichiarato dalla ragazza e successivamente confermato anche da altri vip, il controllo esercitato dalla compagnia, fallita ad inizio 2020, sarebbe stato molto pervasivo e avrebbe coinvolto gli aspetti più personali della vita dei propri attori.

In merito alla vicenda dell’amico Teodosio Losito, morto l’8 gennaio del 2019, Adua è arrivata a parlare apertamente di “istigazione al suicido”: affermazioni pesantissime che, se confermate, potrebbero avere enormi ripercussioni sull’intero mondo dello spettacolo.

*(Immagine in alto: Facebook /AduaDelVescoOfficial)

Approfondisci

GF Vip e la setta legata ad Ares, Alfonso Signorini: “Caso mediatico inquietante”

Setta dei Vip, altre attrici coinvolte nell’Aresgate: “Il vostro silenzio è una vergogna”

Ares Gate, lo scandalo sulla Setta dei Vip prosegue. L’attore Francesco Testi dice la sua