Eva Grimaldi e Gabriel Garko

Dopo il coming out di Gabriel Garko, continuano ad emergere nuove rivelazioni circa la vera vita amorosa portata avanti dal cantante, anche alla luce dello scandalo Aresgate. Proprio questo, ha portato alla luce la tendenza di un sistema – chiamato “la Setta dei Vip” – a combinare relazioni tra attori e attrici. Una delle storie più fasulle, in questo senso, è stata quella di Eva Grimaldi e Gabriel Garko, come confermato ora dall’attrice.

La storia fasulla tra Gabriel Garko e Eva Grimaldi

Il vaso di Pandora è stato aperto. Forse non proprio nel modo sperato, da quando Adua Del Vesco e Massimiliano Morra hanno parlato per la prima volta di “Lucifero” e fatto scoppiare il caso Aresgate.

Perché sì, da un lato l’attenzione è rivolta ad Alberto Tarallo e la presunta condotta nei confronti di attori e attrici, ma gran parte delle prime pagine se l’è presa il coming out di Gabriel Garko.

L’attore, uscito allo scoperto dopo una carriera da sex symbol italiano, ha confermato di aver vissuto con una maschera per molti anni, anche per paura di non riuscire più a lavorare.

Da qui molte storie finte, tra cui quella con Eva Grimaldi, con cui è stato dal 1997 al 2001. La stessa ora si è confessata in un’intervista Chi: “La nostra storia è stata creata a tavolino quattordici anni fa” ha dichiarato (forse però voleva dire ventiquattro anni fa, o è stata mal citata).

La verità di Eva Grimaldi su Gabriel Garko

Pochi giorni fa a Verissimo, Garko aveva già parlato del loro rapporto e che, nonostante la finzione, qualcosa di profondo ci fosse. Parole confermate ora dalla Grimaldi, sposata oggi con Imma Battaglia: “Non c’è mai stato sesso, lui aveva bisogno di me e io l’ho sempre protetto.

Ma c’è un amore profondo che ci lega, ancora oggi, e che va al di là della sfera fisica“. Quindi aggiunge: “lo avrei addirittura sposato o ci avrei fatto un figlio“.

Eva Grimaldi ammette l’uso di droghe

In un altro passaggio dell’intervista ripreso ora da numerose fonti, l’attrice si è aperta anche sul suo passato. Pur di fare l’attrice, ha dichiarato, ha fatto di tutto. “Ho iniziato a frequentare brutti giri a Roma e assumevo anfetamine per restare magra, non mangiavo e non dormivo praticamente più” ha detto la Grimaldi.

La stessa ha parlato anche degli interventi subito: “Mi sono rifatta il seno otto volte. Ero dislessica e un po’ balbuziente, ma ero talmente bella che nessuno ci ha mai fatto troppo caso“.

Approfondisci

Verissimo, Gabriel Garko in lacrime dopo il coming out: “Mi sono tolto la maschera”

Lory Del Santo, bomba su Manuela Arcuri e Gabriel Garko: la rivelazione hot