fedez in primo piano

Nuovi guai per Fedez: il rapper e marito di Chiara Ferragni è chiamato a comparire in tribunale per una vicenda che lo vede direttamente imputato e per la quale si è già tenuta una prima udienza. Fedez avrebbe picchiato un vicino di casa, che si era lamentato per il volume della musica. La testimonianza chiave potrebbe essere l’ex pupillo Fabio Rovazzi.

Rissa tra Fedez e il vicino di casa: si va a processo

I fatti risalgono a marzo del 2016, ma solo ora si è arrivati a definire una data del processo.

Secondo quanto venne riportato un anno fa, quando venne fuori la notizia che Fedez è imputato in un processo per lesioni a Milano, il tutto sarebbe successo venerdì 12 marzo. Un vicino di casa di Fedez si sarebbe presentato alla loro porta lamentandosi per la musica troppo alta. A quel punto, sarebbe scattata una rissa ma il punto del processo è stabilire chi sia stato a sferrare il primo pugno.

Quello che sembra certo, è che ad avere la peggio era stato il vicino di casa. Trauma cranico lieve e 10 giorni di prognosi per l’uomo, mentre nessuna conseguenza è stata riportata per il cantante.

Il vicino ha denunciato Fedez, ma della storia circolano due versioni completamente diverse.

Processo a Fedez: Fabio Rovazzi testimone

La versione del vicino di casa vuole infatti che sia stato Fedez ad attaccare e sferrare il primo pugno; entrambi tuttavia si accusano di aver scatenato la rissa e quindi la responsabilità della vicenda è in bilico. A risultare determinante potrebbe essere un testimone d’eccezione della difesa, ossia Fabio Rovazzi: un tempo pupillo di Fedez, quel 12 marzo sarebbe stato in casa sua quando è avvenuta la rissa.

Così, lo scorso 21 novembre Rovazzi è stato chiamato alla prima udienza del processo. Per questa nuova udienza, riferiscono numerose fonti, la difesa sarebbe pronta a chiamare un nuovo testimone

Federico Lucia, in arte Fedez, invece sarà sentito dal giudice di pace il prossimo 25 febbraio: questa la data che vede il rapper comparire nella nuova udienza del suo processo per lesioni, che come riportano le fonti si terrà a porte chiuse.

Non è l’unico processo in cui Fedez è imputato: scopri di più

Le polemiche col Codacons ed Eleonora Daniele

Quella del processo per lesioni è l’ultima, in ordine di tempo, di una lunga serie di polemiche e guai per il cantante e la moglie.

Solo nell’ultima settimana, infatti, i Ferragnez hanno subito l’ennesimo attacco da parte del controverso Codacons, che ora attacca la scelta di mandare in onda il documentario Unposted di Chiara Ferragni, perchè ritenuto troppo pubblicitario. Ma ancora: lo stesso Codacons ha denunciato la Ferragni per blasfemia e offesa al sentimento religioso, per un fotomontaggio che la vede ritratta come una Madonna.

Inoltre, pochi giorni fa l’influencer è stata attaccata anche da Eleonora Daniele: Sbaglio o non le ho sentito dire nulla riguardo al Covid?

” ha detto nel corso di Storie Italiane. Immediata la furia del marito Fedez, così come le scuse pubbliche di Eleonora Daniele.

Approfondisci

TUTTO sul cantante Fedez

TUTTE le notizie su Chiara Ferragni

Fedez-Ferragni: arriva annuncio ufficiale sul sesso del secondo figlio