Heather Parisi Raffaella Carra

Questa settimana i volti noti dello spettacolo nostrano si sono trovati accumunati da una triste perdita. La morte di Raffaella Carrà ha lasciato sconvolti molti di loro e praticamente nessuno è rimasto indifferente alla notizia, commentandola pubblicamente con profondo rammarico. Fra i pochi a restare in silenzio di fronte alla scomparsa della nota showgirl c’è Heather Parisi, che proprio in queste ore ha spiegato il motivo della scelta controcorrente.

Heather Parisi: il tweet polemico sulla morte di Raffaella Carrà

Lunedì 5 luglio è venuta a mancare Raffaella Carrà, amatissimo personaggio della televisione italiana e non solo.

La notizia della sua dipartita ha lasciato sconvolti fan, amici e colleghi storici che hanno manifestato il loro dispiacere attraverso messaggi e post pubblicati sui loro profili social. Da Tiziano Ferro e Pippo Baudo, passando per Barbara d’Urso e Iva Zanicchi, sono stati davvero molti i vip che hanno espresso il loro dolore per la scomparsa di Raffaella.

Ha scelto invece di restare fuori dal coro Heather Parisi, che il giorno dopo la morte della Carrà ha pubblicato via Twitter un messaggio dai toni molto duri. “È sorprendente: il potere che ha la morte umana di far rinsavire anche il più imperterrito degli ipocriti al punto tale da fargli ammettere financo la propria ipocrisia” aveva tuonato la ballerina senza mezzi termini.

La Parisi non ha dichiarato espressamente di volersi riferire ai commenti dei suoi colleghi, ma date le circostanze è molto probabile che il messaggio sia stato scritto per loro.

Heather Parisi Twitter
Il Tweet polemico di Heather Parisi sulla morte di Raffaella Carrà
Fonte: Twitter

Heather Parisi rompe il silenzio sulla morte di Raffaella Carrà

Proprio nel giorno dei funerali di Raffaella Carrà, Heather Parisi è tonata nuovamente sul discorso relativo alla scelta di esprimere pubblicamente il proprio dolore.

La ballerina ha condiviso sul suo profilo Instagram un breve video in cui lei si mostra di spalle, affacciata al finestrino di un’imbarcazione, mentre respira tranquillamente la fresca aria mattutina. “È contro la mia natura “to mourn”(mostrare il lutto ndr) pubblicamente …” ha scritto la ballerina fra i commenti.  Non l’ho mai fatto, neppure quando sono mancati gli affetti di famiglia …” ha aggiunto, chiarendo come la sua sia una scelta costante.

“Credo faccia parte della mentalità di noi Americani, che siamo molto diversi in questo dal carattere Latino” ha ancora aggiunto, quasi a voler prendere le distanze dal comportamenti riscontrati in questi giorni.

Con “carattere Latino”, Heather sembrerebbe volersi riferire proprio agli italiani e dunque anche ai suoi colleghi, che in questi giorni hanno invece mostrato grande rammarico per la dipartita della Carrà.

Heather Parisi sulla morta di Raffaella Carrà: “Un patto e una promessa”

La ballerina che oggi vive a Hong Kong ha poi spiegato di non aver alcuna intenzione di modificare il suo atteggiamento. “In questa occasione– ha scritto riferendosi quasi sicuramente alla morte della Carrà- l’ho fatto per una ragione in più, un patto e una promessa, quella di mantenere “nostro” ciò che è stato “nostro”.

“E se la gente non capisce?” si è ancora domandata retoricamente la Parisi, trovando subito una risposta al quesito. “Ce ne faremo una ragione, in silenzio spesso si dice di più che con mille parole” ha concluso sicura e intenzionata a non commentare la dipartita di Raffaella Carrà.

Approfondisci

Funerali Raffaella Carrà, il corteo funebre e le esequie nella Basilica dell’Ara Coeli. Le foto

L’ultimo pellegrinaggio di Raffaella Carrà: andrà da Padre Pio un’ultima volta. L’annuncio durante l’omelia