Spettacolo

Sanremo, gli imprevisti di cantanti, ospiti e co-conduttrice criticati sul palco dell’Ariston

Il Festival di Sanremo tra imprevisti, scandali cadute. Le situazioni fuori programma di cantanti, ospiti e conduttrici che hanno creato polemiche e critiche sul Festival
bugo e morgan

Il Festival di Sanremo è tra gli eventi televisivi più seguito dagli italiani. Tanta l’attenzione e la curiosità verso gli artisti in gara ogni anno e verso gli imprevisti che possono accadere come il famoso litigio BugoMorgan con tanto di abbandono del palco da parte del primo che ancora nessuno riesce a dimenticare.

Ma anche tanti altri cantanti, artisti e ospiti che si sono misurati con le difficoltà del palco sanremese con tanto di imprevisti dell’ultimo minuto. Alcuni li ricordiamo ancora oggi, altri forse li avevamo dimenticati. 

L’imprevisto dei cantanti sul palco dell’Ariston

Spesso sul palco di Sanremo salgono cantanti che vogliono stupire il pubblico ma i risultati non sono sempre quelli sperati.

Come accadde al gruppo musicale Placebo nel 2001, quando il frontman della band colpì l’amplificatore della chitarra durante l’esibizione della canzone. A questo gesto seguirono fischi in sala e polemiche sui giornali nei giorni successivi.

Anche un altro grande cantante si dovette confrontare con la difficoltà del palco di Sanremo. Adriano Celentano durante l’esibizione della canzone Chi non lavora non fa l’amore, si dimenticò le parole del testo e dovette interrompere la canzone per più volte.

 Alcuni insinuarono si trattasse di una mossa strategica.

Le proteste dell’Orchestra e le critiche al super Ospite Maurizio Crozza 

Ma non solo i cantanti sono difficili da contenere e gestire, a volte anche la silenziosa orchestra si fa sentire. Questo successe nel Sanremo del 2010 di Antonella Clerici quando l’Orchestra espresse la propria contrarietà contro l’eliminazione di Malika Ayane a favore del trio canoro tanto contestato di Pupo, Emanuele Filiberto e Luca Canonici. L’orchestra lanciò gli spartiti in segno di protesta, la sala stampa e il pubblico in sala si accodarono alla protesta.

 

E poi ci sono gli interventi degli ospiti di Sanremo che possono generare molte critiche con conseguenze a lungo termine.

Quanto successe a Maurizio Crozza nel 2013 con l’imitazione di Berlusconi non gradita dal pubblico in sala, si rivelò fatale per il comico genovese allontanato per lungo tempo dal palco dell’Ariston. Crozza tornò a Sanremo poi nel 2017 sempre con la satira politica.

Le cadute sul palco dell’Ariston

Non sono mancati anche imprevisti alle co-conduttrici del Festival. In tante hanno avuto difficoltà durante la discesa della nota scalinata del palco dell’Ariston con inciampi o cadute sul palco, come successe a Michelle Hunziker al fianco di Pippo Baudo ed a Sabrina Impacciatore al fianco di Pierfrancesco Favino, entrambe dopo la caduta, si lasciarono andare  a grande risate. 

Potrebbe interessarti