TV e Spettacolo

Maria De Filippi ricorda Piero Sonaglia ad Amici: brividi e commozione per l’assistente scomparso, il video

Nell'ultima puntata di Amici, Maria De Filippi e lo studio hanno omaggiato Piero Sonaglia, celebre assistente di studio scomparso settimana scorsa: il video del commovente momento.
Maria De Filippi ricorda Piero Sonaglia ad Amici: momento da brividi e commozione per l'assistente scomparso

L’ultima puntata del serale di Amici non ha mancato di omaggiare Piero Sonaglia, storico e celebre assistente di studio di Maria De Filippi tragicamente scomparso settimana scorsa. Appena entrata in studio, la conduttrice ha voluto subito mostrare il ricordo del pubblico e ne è scaturito un momento molto commovente per i fan del programma.

Piero Sonaglia sempre con noi“: Maria De Filippi omaggia l’assistente di studio

Come era già emerso dalle anticipazioni di Amici degli scorsi giorni, alla prima occasione anche il pubblico del talent ha voluto omaggiare Piero Sonaglia, scomparso venerdì 1 aprile.

Proprio ad inizio puntata, la prima cosa che ha voluto fare Maria De Filippi è stata far inquadrare alcuni cartelli dedicati all’assistente di studio: “Sempre con noi Piero“, “Voglio sentire tremare questo palco” e “Amico e sostenitore di tutti, ci mancherai, ciao Piero” sono i messaggi mostrati ad Amici.

Giudici, ospiti e pubblico si sono quindi alzati in piedi per una commovente standing ovation dedicata a Piero Sonaglia: un lungo applauso diventato anche un coro che ha intonato il suo nome. Poi, Maria De Filippi ha detto: “Grazie del cartello… Iniziamo la puntata come vorrebbe lui, cercando di farla precisa“.

Senza la sua presenza, ma con il suo ricordo ancora molto forte. A fine puntata, inoltre, la padrona di casa ha salutato tutti dicendo: “Buonanotte e un grande bacio a Piero“.

Morte di Piero Sonaglia: aperta un’inchiesta sul decesso

Sul fronte della cronaca, Piero Sonaglia è deceduto dopo essersi accasciato al suolo lo scorso venerdì 1 aprile, dopo una partita di calcetto alla quale avrebbe partecipato anche il figlio di di 25 anni.

Una circostanza tragica, la cui causa sarebbe da ascrivere ad un possibile infarto – forse da trauma, per un colpo ricevuto. La vicenda tuttavia è al momento sotto inchiesta: la Procura di Roma ha aperto un fascicolo per chiarire le cause di morte dell’assistente di studio di Amici, Uomini e Donne, Tu si que vales e altri programmi Mediaset.

Gli accertamenti dovranno proprio stabilire se la morte di Piero Sonaglia sia stata dovuta ad un trauma o ad un più naturale infarto. La risposta non restituirà il celebre volto “dietro le quinte” dei programmi, ricordato con commozione dalla De Filippi e Gerry Scotti, ma aiuterà a chiarire le circostanze del suo trapasso.

Potrebbe interessarti