Pamela Prati e Massimo Giletti

Il caso del finto matrimonio di Pamela Prati continua a far discutere ancora a distanza di mesi. La showgirl sarda, in sua difesa, ha deciso di rendere pubblici i messaggi hot che scambiava con il finto fidanzato. È intervenuta anche Simona Ventura, che durante il programma Non è L’Arena ha deciso di schierarsi dalla parte della donna attraverso un’intervista in cui dice di aver “creduto molto alla sua buona fede”.

Il Prati gate continua

Nonostante la vicenda sia partita dalle trasmissioni di Barbara d’Urso, il caso del finto matrimonio tra Pamela Prati e il fantomatico Mark Caltagirone ha catalizzato l’attenzione dei media italiani.

Al punto che nella puntata de Non è L’Arena, andata in onda ieri sera, il conduttore Massimo Giletti ha voluto invitare la diretta interessata Pamela Prati per raccontare la sua versione dei fatti.

La showgirl continua ad affermare di aver scoperto la farsa solamente a pochi giorni dal suo matrimonio, mentre la sua agente Pamela Perricciolo afferma che sia Pamela che Eliana Michelazzo si erano messe d’accordo da tempo.

In una breve intervista Simona Ventura, che fino ad ora era rimasta fuori dalla vicenda, ha raccontato: “Pamela per me è una persona speciale.

Voleva che io fossi la sua testimone”. La Ventura si è schierata quindi dalla parte di Pamela Prati, convinta della buona fede della donna.

A chi l’attacca di essere complice della truffa, Pamela risponde: “Ho 60 anni, 40 anni di carriera, non ho bisogno di fare queste cose qui. C’è chi l’ha scritto, ma la verità è che sono stati loro a speculare sulla mia storia”.

I messaggi hot tra Pamela e Mark

All’interno della trasmissione di La7 c’è anche stato spazio per alcuni messaggi mai visti prima, che Pamela e Mark si sarebbero scambiati.

La loro relazione, a detta della donna, era infatti solamente virtuale.

Ti amo e non vedo l’ora di stringerti a mediceva il presunto Mark attraverso dei messaggi vocali, che spesso sfociavano in altro. La showgirl ha infatti confessato di aver fatto sesso virtuale e di aver addirittura inviato video mentre era nuda. “Ti sei toccata?” e poi “Sì, mi sono toccata. Perché tu mi fai impazzire“.

Insomma: la vicenda Prati gate sembra non finire, con la showgirl che continua a dichiararsi vittima del raggiro.