Salvo Sottile in primo piano

Tempi di Covid-19, tempi di revisioni dei conti e di tagli quasi indispensabili per sopravvivere. Una realtà purtroppo comune a molte aziende e imprese e uno scenario quanto mai vivido anche a Viale Mazzini in casa Rai. Il consiglio di amministrazione appoggia il piano di Fabrizio Salini, amministratore delegato: un vero e proprio restyling economico con tagli e potere decisionale rescisso ai manager.

Rai: tagli ai compensi e ai manager meno potere

L’ok è arrivato ma per vedere il piano in azione bisognerà attendere il 17 settembre: la proposta di Salini, ad della Rai, convince il consiglio d’amministrazione ma potrebbe far storcere il naso a volti noti dello spettacolo e rispettivi manager.

In linea generale, la via maestra indicata da Salini a tutti i direttori di rete porta a tagliare i costi e a sfruttare meglio e ancor più le risorse interne.

Balivo fuori, Isoardi incerta

A preoccupare di più sembra essere la sforbiciata che potrebbero subire numerosi compensi, anche quelli di nomi illustri e intoccabili. Da Amadeus a Carlo Conti, da Fabio Fazio ad Antonella Clerici: non c’è mostro della televisione che potrebbe salvarsi dalla scure di Salini.

Un taglio sullo stipendio che potrebbe essere del 20%, una percentuale non proprio da sottovalutare alla luce degli ingenti compensi in discussione e soprattutto, una notizia che arriva nel pieno di quelli che sono i lavori sui palinsesti autunnali.

Per quanto riguarda chi resiste e chi invece, lascia, anche a proposito sembra ci saranno novità. Salvo virate dell’ultimo momento, sembra che non dovremo aspettarci di vedere Caterina Balivo sul piccolo schermo per un po’. L’amata conduttrice Rai ha infatti personalmente deciso di lasciare la conduzione di Vieni da me dopo anni di lavoro e sacrificio.

Diversa, eppur simile, la sorte di Elisa Isoardi che ha visto lo stop de La Prova del Cuoco e il suo futuro incerto diventare improvvisamente incertissimo in Rai con il direttore di Rai 2 che si sta prodigando per averla nella sua squadra. Meno dubbi anche sul futuro di Lorella Cuccarini: sembra che l’attuale conduttrice da La Vita in diretta sia infatti prossima ad abbandonare la barca, presumibilmente non riconfermata al timone insieme a Matano nonostante l’incursione a suo favore anche di Pippo Baudo.

Salvo Sottile a rischio

Grande incognita invece su Salvo Sottile: pare infatti che il giornalista e conduttore di Mi manda Raitre potrebbe essere il nuovo caso “Massimo Giletti”. Proprio Salvo Sottile è stato al centro di un acceso dibattito a seguito della querela esposta nei suoi confronti dal Codacons per diffamazione. Una querela pervenuta non senza la richiesta, sempre da parte del Coordinamento delle associazioni per la difesa dell’ambiente e dei diritti degli utenti e dei consumatori, indirizzata alla Rai chiedendo il licenziamento di Sottile.

Approfondisci

Chi è Salvo Sottile, dal successo in tv alla vita privata

Nuovi palinsesti, cosa ci riservano l’estate e l’autunno su Rai 1

Anna Falchi e Beppe Convertini al timone di un nuovo programma su Rai1