Federica Pellegrini

Federica Pellegrini ha espresso le proprie preoccupazioni per un nuovo possibile lockdown nazionale, dovuto al terribile incremento dei casi da COVID-19. La campionessa ha rivelato che, nel caso in cui dovesse essere indetto un lockdown su tutto il Paese, valuterebbe l’ipotesi di lasciare il nuoto.

Se c’è un altro lockdown io smetterò di nuotare

Il drastico aumento dei contagi da Coronavirus sta preoccupando l’Italia intera e l’ipotesi di un secondo lockdown generale inizia a spaventare la nazione. Anche la nuotatrice Federica Pellegrini, in un’intervista rilasciata al Fatto Quotidiano, riportata anche da diverse altre fonti, non ha nascosto il suo timore.

Se c’è un altro lockdown io smetterò di nuotare“. Queste le parole della campionessa olimpionica che hanno sbalordito i fan. “Le Olimpiadi con un nuovo lockdown verranno annullate e io tra tre anni non nuoterò più” ha spiegato chiaramente Federica.

La campionessa racconta la sua positività al Covid

Nel corso dell’intervista, la campionessa di nuoto ha inoltre raccontato come ha scoperto di essere positiva al Covid: “Avevo fatto un tampone molecolare domenica, negativo. Mercoledì ho nuotato e mi sono sentita le gambe doloranti, il pomeriggio avevo il mal di gola.

Giovedì ho rifatto il molecolare e sono risultata positiva“. L’esito positivo del tampone ha sconvolto la nuotatrice che, in lacrime, ha annunciato sul suo profilo Instagram la brutta notizia. “Non mi ricordo neppure quando era stata l’ultima volta che avevo versato delle lacrime così“, ha rivelato la campionessa.

La preoccupazione di Federica

Federica ha spiegato che le sue preoccupazioni sono dettate anche dall’età: “Ho 32 anni, ogni volta che si riprende dopo uno stop lungo io faccio fatica per recuperare“.

Inoltre, ha aggiunto che in questo ultimo periodo era già stata poco bene: “Venivo da un virus intestinale che mi ha uccisa“. Sul suo profilo Instagram la nuotatrice ha continuato l’aggiornamento sulle sue condizioni di salute, che pian piano iniziano a migliorare, e ha rivelato ai followers la sua più grande ansia: “Spero vivamente non ci sia una doppia positività“.

Approfondisci

Tutto sul Coronavirus
Coronavirus, Campania in lockdwond: notte di scontri violenti a Napoli
Coprifuoco nelle Regioni: come funziona, gli orari e l’autocertificazione