Gli ex presidenti americani Obama, Bush e Clinton

Obama, Bush e Clinton scendono in campo nella lotta al Coronavirus. I 3 ex presidenti degli Stati Uniti hanno deciso di sensibilizzare l’opinione pubblica americana sull’importanza della vaccinazione dichiarando di essere pronti a sottoporsi al vaccino anti-Covid in diretta tv.

I 3 ex presidenti americani scendono in campo

Gli ex presidenti degli Stati Uniti hanno volontariamente deciso di vaccinarsi in diretta televisiva per mandare un importante messaggio ai cittadini americani. Il loro obiettivo è tranquillizzare la popolazione sulla sicurezza del vaccino anti-Covid. Obama, Bush e Clinton metteranno in atto tale gesto non appena la  US Food and Drug Administration avrà autorizzato la distribuzione del vaccino.

I 3 ex presidenti americani si augurano che una simile campagna di sensibilizzazione possa convincere i cittadini sull’importanza e sicurezza del vaccino.

Tweet pubblicato dalla CNN sulla decisione dei 3 ex presidenti americani, Obama, Bush e Clinton, di vaccinarsi pubblicamente
La CNN comunica la decisione dei 3 ex presidenti di vaccinarsi pubblicamente

Bush pronto a vaccinarsi

Stando a quanto riportato dalla CNN, Freddy Ford, capo dello staff di George W. Bush, ha contattato il virologo Anthony Fauci e l’epidemiologa Deborah Birx, per informarli sulla piena disponibilità e volontà dell’ex presidente americano nella promozione del vaccino.

Qualche settimana fa il presidente Bush mi ha chiesto di far sapere al dottor Fauci e alla dottoressa Birx che, al momento opportuno, vuole fare il possibile per incoraggiare gli americani a vaccinarsi” ha riferito Freddy Ford alla CNN.

Aggiungendo che, prima di tutto, i vaccini dovranno godere di una autorizzazione per essere somministrati, in piena sicurezza, alle fasce più a rischio della popolazione. Ford ha poi informato che “Il presidente Bush si metterà in fila per il suo vaccino, e lo farà volentieri davanti alle telecamere“.

La posizione di Bill Clinton

Contemporaneamente, l’addetto stampa di Bill Clinton ha comunicato alla CNN l’intenzione dell’ex presidente di prender parte alla campagna di sensibilizzazione e a vaccinarsi, anche lui, pubblicamente, con la speranza di sollecitare l’intera popolazione americana a seguire l’esempio e a sottoporsi al vaccino anti-Covid.

Obama: “Ho fiducia nella scienza

La CNN ha riportato anche la posizione dell’ex presidente americano Obama, il quale, in un’intervista rilasciata alla radio Sirius XM, ha affermato che se il dottor Fauci sostiene che un vaccino contro il coronavirus sia sicuro, lui si fida ciecamente.

Barack Obama ha aggiunto che potrebbe anche decidere di farsi vaccinare in diretta o di farsi filmare mentre gli viene somministrato il vaccino “per far sapere alla gente che io ho fiducia nella scienza, mentre non mi fido di prendere il Covid“.

Biden “felice” di vaccinarsi

Il neo eletto Presidente, Joe Biden, si è detto favorevole alla campagna di sensibilizzazione ideata, in maniera del tutto spontanea, dai suoi predecessori. Biden, nella sua prima intervista rilasciata alla CNN, ha affermato che sarà “felice” di vaccinarsi non appena il dottor Fauci darà il via libera per il vaccino e che, inoltre, sarà disposto a farlo pubblicamente per mandare un importante messaggio alla popolazione americana.

Anche la vicepresidente Kamala Harris ha assicurato che si sottoporrà al vaccino contro il Covid.

Approfondisci:

Tutto sui vaccini per il Covid-19

Vaccino anti-Covid: c’è la data di arrivo in Italia e il piano di distribuzione

Vaccino anti-Covid, Ilaria Capua: “Vaccini tendenzialmente non difendono dall’infezione