ministri

Il governo Draghi è ufficialmente operativo. Il giuramento si è tenuto alle 12 nella Loggia d’Onore del Quirinale. I nuovi 23 ministri, dei quali 8 tecnici, hanno giurato di fronte al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, assistito dai consiglieri militari e dal consiglere generale della Presidenza della Repubblica Ugo Zampetta.

Il giuramento si è tenuto nel pieno rispetto delle norme anti-covid, per una durata totale di circa 40 minuti, senza la presenza dei parenti dei nuovi ministri.

Mario Draghi accetta di formare il nuovo Governo: ufficiale la lista dei nuovi Ministri

Governo Draghi: il giuramento dei ministri

I ministri hanno cominciato ad arrivare al Quirinale già intorno alle 10.30, i primi sono stati il ministro D’Incà e il ministro Cingolani, seguiti poi dagli altri, Mara Carfagna e Daniele Franco, neo- ministro dell’economia che si è fermato sull’ingresso per salutare fotografi e giornalisti.

E ancora, Vittorio Colao, Stefano Patuanelli…

Intorno alle 11 è arrivato anche il nuovo Presidente del Consiglio, Mario Draghi, che per primo, come da rito, ha prestato il giuramento. La frase è quella che ormai conosciamo tutti: “Giuro di essere fedele alla Repubblica, di osservarne lealmente la Costituzione e le leggi e di esercitare le mie funzioni nell’interesse esclusivo della Nazione“.

Al termine della cerimonia, si è tenuta quella del passaggio di consegne a Palazzo Chigi.

Il giuramento di Mario Draghi
Il giuramento di Mario Draghi

Leggi anche: Draghi’s List: cosa c’è dietro la scelta dei ministri di Mario Draghi. Un AccontentaTutti o strategia?

La soddisfazione di Mattarella

Il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella pare essere estremamente soddisfatto del lavoro svolto da Mario Draghi e la nascita del nuovo governo. La 18esima legislatura del governo italiano, inaugurata con le elezioni politiche del 2018 entra in una nuova fase: un terzo governo, frutto di quella che è stata definita, come si legge su AdnKronos, la quarta e più difficile crisi di governo del mandato del Presidente della Repubblica.

Il governo Draghi è stato definito da Mattarella di alto profilo, invitando le forze parlamentare ad appoggiarlo senza riserve.

Leggi anche:Il governo Draghi dimostra ancora una volta che la politica italiana ha un problema con le donne

Approfondisci:

TUTTO SUL GOVERNO DRAGHI

Governo Draghi, le reazioni alla lista dei ministri: congratulazioni e critiche al nuovo esecutivo

Governo Draghi: chi è Vittorio Colao l’uomo già scelto da Conte e oggi ministro

Governo Draghi: chi è Roberto Cingolani, il fisico che inaugura il ministero della transizione ecologica