al bano


Ed ecco un ritorno di Al Bano Carrisi, il quale si fa sentire tramite i pungenti commenti che ha fatto a Un giorno da Pecora su Rai Radio 1 riguardo al Festival di Sanremo appena concluso, e sull'edizione del prossimo anno. Sarà vero che vestirà i panni del conduttore nel 2020, o è solo una voce?

Al Bano a Sanremo 2020

L'idea di prendere il posto di Baglioni come conduttore del Festival, secondo il famoso e rinomato cantautore italiano, era nata come una battuta inizialmente, ma quello scherzo ora potrebbe diventare realtà. Al Bano infatti, non avrebbe la minima intenzione di tirarsi indietro, anzi, avrebbe già in mente quali artisti invitare come ospiti: Celentano, Morandi, RanieriRovazzi e J-Ax. Per quanto riguarda le veline che prenderebbe al suo fianco invece, resta dubbioso, di certo non metterebbe insieme Loredana Lecciso e Romina Power, che come ha commentato ironicamente lui "sarebbe come unire il fuoco con l’acqua". Le due donne, con la quale ha condiviso la sua vita, restano comunque molto importanti per lui.

[caption id="attachment_336719" align="aligncenter" width="854"]Festival di Sanremo 2019 Premiazione di Mahmood, vincitore della 69esima edizione del Festival di Sanremo 2019[/caption]

La polemica su Mahmood

Le pagelle di Al Bano sui partecipanti alla manifestazione canora svoltasi al teatro Ariston, sono già noti; oltre a questo, aveva espresso quanto era rimasto deluso dal team in capo all'edizione di quest'anno. Dopo aver proclamato vincitore di questa 69' edizione Mahmood, il giovane e sexy 27enne italo-egiziano, sono scoppiate diverse polemiche, e critiche circa il televoto del pubblico. Ad ogni modo, il cantautore pugliese, nell'esprimere le sue obiezioni, non ha puntato il dito direttamente contro Mahmood, ma più in generale è stato stizzito dal genere musicale che è stato presentato in gara, tanto da sostenere: "La sua canzone Soldi è simpatica, per carità. Secondo me però, con tutto il rispetto di tutti coloro che fanno rap, stanno uccidendo la melodia italiana. O è l’Italia che sta andando verso il rap, oppure si è americanizzata concedendosi degli schemi verbali in italiano". In parole povere, questo genere musicale non è rappresentativa della melodia italiana, a suo parere non la celebra, ma al contrario la uccide.

[caption id="attachment_336722" align="aligncenter" width="854"]Immagini da Sanremo 2019 Claudio Baglioni, Virginia Raffaele e Claudio Bisio sul palco della 69esima edizione del Festival di Sanremo[/caption]