alessia marcuzzi e maurizio costanzo in primo piano

Non proprio un’ottima annata per Alessia Marcuzzi che al timone, come di consueto, della sua Isola dei Famosi ha registrato ascolti molto bassi e una quantità particolarmente imponente di critiche. Il pubblico fatica a dimenticare l’umiliazione pubblica subita da Riccardo Fogli e quando le colpe ricadono su un sistema c’è sempre qualcuno più parafulmine di un altro. Dopo numerose polemiche anche Maurizio Costanzo, intervistato da Nuovo, ha voluto spezzare una lancia in favore della conduttrice.

Alessia Marcuzzi e il sostegno di Maurizio Costanzo

I conduttori possono sbagliare e possono essere indotti in errori, questo è un fatto più che accertato in qualsiasi ambiente televisivo.

Ci sono gaffe destinate a fare la storia, indimenticabili, ed episodi che si vorrebbe dimenticare ma che non si riesce, capaci di compromettere la buona riuscita di un format. L’Isola dei Famosi, reality più che rodato, quest’anno è stato messo in crisi dai fattacci che hanno coinvolto Riccardo Fogli e Fabrizio Corona.

Ha ammesso i suoi errori

Ha ammesso i suoi errori e bisogna applaudirla per questo… Alessia è stata coraggiosa a chiedere scusa: gli insulti sono da condannare , lei no..” sono queste le parole rilasciate a Nuovo da Maurizio Costanzo, una difesa in favore della conduttrice, presa di mira dopo lo scontro tra Fabrizio Corona e Riccardo Fogli.

Maurizio Costanzo, intervistato da Nuovo, ha voluto sottolineare e mettere in risalto l’umiltà della Marcuzzi che, preso atto dell’errore, non si è tirata indietro e non ha voluto scaricare la colpa su terzi assumendosi in toto la totale responsabilità dell’accaduto.

alessia marcuzzi seduta a gambe incrociate nello studio dell'isola dei famosi
Alessia Marcuzzi, conduttrice de L’Isola dei Famosi. Fonte/Instagram Alessia Marcuzzi

Discorrendo sempre sullo spiacevole episodio che ha lasciato non poco interdetti gli spettatori, convinti nel condannare una “brutta pagina” della televisione italiana, Costanzo ha voluto analizzare il “Fogli Gate”, rintracciandone cause e concause.”Il risvolto negativo della vicenda è rappresentato soprattutto dai modi in cui l’artista è stato informato e anche dall’insistenza di Fabrizio Corona, che ha detto a Fogli che doveva aspettarselo per la giovane età di sua moglie…“.