mezzo busto milly carlucci con dani osvaldo e veera kinnunen

Le attese parole di Milly Carlucci sono arrivate a riguardo della coppia formata da due ex pupilli di Ballando con le Stelle: Veera Kinnunen e l’ex calciatore Osvaldo. Una complicità iniziale, il sospetto e poi la relazione venuta a galla, alla luce del sole. Prima di tutto questo però non pochi intoppi dato che Veera Kinnunen prima di godersi la vita al fianco di Osvaldo, era fidanzatissima da anni con Stefano Oradei contro il quale di era scagliato Milly Carlucci. Ora però che i fatti “danno ragione” ad Oradei, la Carlucci non indietreggia.

Vera e Osvaldo: Milly Carlucci non indietreggia

Non c’è rimorso alcuno per Milly Carlucci che ritorna sulla sua dura difesa nei confronti della ballerina Veera Kinnunen quando lo “scandalo” venne a galla. Proprio quando già iniziava ad abitare il sospetto che tra la ballerina e Osvaldo, entrambi a Ballando con le Stelle, potesse esserci del tenero, Milly Carlucci aveva deciso di intervenire difendendo a spada tratta la ballerina anche dalle parole, ma soprattutto dai gesti, dell’ormai ex fidanzato Oradei.

Le parole della Carlucci arrivarono quando Oradei, esterno al programma e particolarmente insospettito circa il legame che univa la ballerina all’ex calciatore, venne paparazzato nel pieno di un’accesa lite con la Kinnunen.

Un comportamento particolarmente forte che aveva portato Milly Carlucci a difendere la ballerina che oggi, come forse previsto, ha lasciato proprio Oradei per viversi Osvaldo.

Nessun ripensamento per Milly Carlucci

Ora che la relazione tra i due è di dominio pubblico, in molti si sono domandati se la Carlucci si fosse ricreduta a riguardo ma la sua posizione, rilasciata a TvBlog, permane invariata: “Io non mi occupo della vita privata dei nostri ballerini.

Io mi occupo di stigmatizzare che un qualunque tipo di dissidio non si risolva mai venendo alle mani, soprattutto se queste cose riguardano una donna. Qualunque sia il comportamento di una donna in una coppia il modo per risolvere non è mai a ceffoni“. Nessun dietro front dunque per la Carlucci che condanna i modi, i toni e i gesti di Oradei nonostante e soprattutto alla luce dei recenti risvolti.

Io  stigmatizzavo un comportamento che metteva in difficoltà la produzione – spiega sempre la Carlucci a TvBlog – Non ero riuscita a portare la pace nella nostra famiglia di Ballando, allora ho dovuto ricorrere all’esternazione pubblica.

Come con i figli, talvolta servono shock importanti. Al figlio si fa l’urlaccio, in questo caso l’ho detto in televisione. E questo è servito per resettare la situazione e per far capire che stavamo facendo un programma televisivo, non altro“. Le scuse dunque non arrivano eppure tantissimi le pretendevano sin dalla fine della puntata.