Francesco Totti

Lemergenza Coronavirus ha fatto scattare una vera e propria gara di solidarietà alla quale, nelle ultime ore, si è aggiunto anche l’ex capitano della Roma Francesco Totti.

Totti scende in campo contro il Coronavirus

Totti è sceso di nuovo in campo, questa volta per lottare e vincere contro il Covid-19. E per farlo ha deciso di donare 15 macchinari per la terapia intensiva all’ospedale Spallazani di Roma. Anche lui quindi, insieme ai tanti altri volti noti del mondo dello sport, dello spettacolo e della moda, ha offerto il suo contributo per fronteggiare la pandemia che sta sconvolgendo non solo l’Italia, ma il mondo intero.

La donazione per lo Spallanzani

È ormai risaputo che una delle difficoltà principali dei medici in questi ultimi giorni è dovuta alla mancanza dei macchinari per monitorare i pazienti le cui condizioni di salute sono più critiche. Francesco Totti, insieme a una delle aziende per la quale fa da testimonial, la Dash, ha annunciato sul suo profilo Instagram di aver aderito all’iniziativa di solidarietà.

Insieme ne usciremo più forti

Per farlo ha pubblicato un video nel quale esorta i suoi fan a contribuire, anche in piccola misura, alla gara di solidarietà: “Ragazzi, vi scrivo per un progetto che mi sta particolarmente a cuore.

L’Ospedale Spallanzani di Roma sta costruendo nuove camere di terapia intensiva, ma ha bisogno del nostro aiuto per dotarle dei macchinari necessari. Con Dash abbiamo già contribuito donando donando 15 apparecchi per il monitoraggio dei parametri vitali dei pazienti in terapia intensiva, adesso tocca a voi: ogni donazione, anche la più piccola, sarà fondamentale per vincere questa partita. Insieme ne usciremo più forti di prima“.

Approfondisci

Tutto sul Coronavirus
Sarta cuce e regala 1.000 mascherine speciali per il Coronavirus
Coronavirus, Lombardia al collasso. Arriva Bertolaso. Conte: “Uniti ce la faremo”