maurizio costanzo e alfonso signorini

Una stagione controversa del Grande Fratello Vip, su cui si esprime con note di biasimo anche il conduttore iconico di Mediaset, Maurizio Costanzo. Il reality di Alfonso Signorini non ha fatto mancare le polemiche, sia per la lunghezza insolita, con i concorrenti chiusi nella Casa del Grande Fratello Vip da quasi 5 mesi, sia per i comportamenti di alcuni protagonisti. Le espulsioni non sono mancate, con alcuni gieffini usciti in temi record per frasi decisamente imperdonabili.

Grande Fratello Vip stroncato da Maurizio Costanzo

Lo storico conduttore, che ha portato alla ribalta quelli che sarebbero poi diventati personaggi televisivi di punta, non usa mezzi termini.

Sulla rubrica che tiene su Nuovo, Maurizio Costanzo dice la sua sul Grande Fratello Vip, che quest’anno ha proposto concorrenti davvero sopra le righe.

Ha toccato il fondo“, dichiara Maurizio Costanzo, che individua anche i colpevoli. Non è per il reality in sé, non “è colpa del format, né del conduttore, né di Canale 5. A mio avviso la vera responsabilità è delle persone che, da settembre a oggi, hanno frequentato la Casa. Parliamo di professionisti della televisione e dello spettacolo“.

L’accusa di Maurizio Costanzo

Secondo il conduttore, i concorrenti del Grande Fratello Vip non sono novellini del piccolo schermo, dovrebbero dunque conoscere bene alcune dinamiche.

E cosa sia opportuno dire e fare o meno: “Questa gente sa bene che là dentro ci sono telecamere ovunque e non è ammissibile che ci si lasci andare in quel modo“.

La critica sembra essere rivolta a ex gieffini come Alda D’Eusanio, opinionista di lunga data con assidue frequentazione di salotti televisivi. Ricordiamo anche Fausto Leali, espulso per una frase razzista rivolta a Enock Barwuah, o Stefano Bettarini, finito nella polemica per una frase blasfema.

Grande Fratello Vip sempre nel mirino

Maurizio Costanzo non è l’unico a riservare critiche al reality. Nel corso di questa edizione anche altre voci si sono espresse contro il Grande Fratello Vip, come Antonella Clerici e Selvaggia Lucarelli. Mentre la conduttrice Rai ha dichiarato che “è mortificante“, ben più dura è stata la giudice di Ballando con le stelle.

Lucarelli ha sottolineato come un programma del genere, e i reality in generale, siano “televisione spazzatura della peggiore specie“. Anche l’opinionista critica duramente il comportamento dei concorrenti: “I comunicati di scuse o il futuro sguardo da cane bastonato del conduttore non servono a nulla, e per una ragione semplice: quei concorrenti entrano nei reality esattamente per la ragione per cui vengono espulsi“.

Approfondisci:

TUTTO SUL GRANDE FRATELLO VIP 

Grande Fratello Vip, Stefania Orlando e Giulia Salemi a rischio eliminazione: il verdetto decisivo