barbara d urso

Barbara d’Urso è stata per molto tempo incarnazione stessa di Mediaset, della tv berlusconiana fatta di luci accecanti, lustrini e pettegolezzi, quel trash che ha impresso il suo marchio anche su chi è venuto dopo. La crisi della rete, affamata di pubblicità, dovuta al coronavirus sembra però aver spinto Pier Silvio Berlusconi a un cambiamento di rotta.

L’amministratore delegato di Mediaset stringe i cordoni della borsa e impone austerity, e a farne le spese è proprio Barbara d’Urso. L’ex conduttrice dalle uova d’oro della pubblicità è inoltre assediata da una resistenza interna che riguarda i suoi colleghi, a partire da Maria De Filippi, poco incline a fare gioco di squadra con la regina dell’infotainment.

Barbara d’Urso: sotto attacco Domenica Live

Barbara d’Urso si trova a fare i conti con l’ennesimo sgambetto contro il suo programma di punta, Domenica Live. La conduttrice ha già visto silurato Live – Non è la d’Urso, che dal prime time della domenica sera è stato sostituito mesi prima della fine naturale, per far posto ad Avanti un altro!  di Paolo Bonolis. Inoltre, nella prossima stagione, il suo ruolo potrebbe essere seriamente ridimensionato, e le rimarrebbe solo Pomeriggio 5.

Nel frattempo viene colpito il portafoglio di Domenica Live, con Barbara d’Urso che ha visto decurtati i cachet per gli ospiti, da 3mila euro a 500 euro.

Un duro colpo se si pensa che la concorrenza, Domenica In, fa incetta di ospiti di riguardo, con Mara Venier che in studio porta Pupo, Fedez Katia Ricciarelli o Belén Rodriguez. Protagonisti del panorama gossipparo italiano, mentre a Domenica Live rimangono le starlette di contorno.

Lo sgambetto delle prove di Domenica Live

Un attacco che potrebbe essere fatale per Barbara d’Urso che si trova anche a fare i conti con piccoli gesti umilianti. Pier Silvio Berlusconi pare abbia anche deciso che le prove di registrazione del programma devonono spostate dal sabato al venerdì pomeriggio.

Ufficialmente si tratta di questioni di budget, secondo TvBlog. Molto più economico fare le prove prima di Pomeriggio 5, con lo studio già pronto, che accendere le luci appositamente il sabato. Barbara d’Urso sembra abbia accettato senza rimostranze la decisione, facendo buon viso a cattivo gioco, ma certo sono segnali che non fanno presagire bene per il suo futuro.

Barbara d’Urso nel mirino

C’è aria di resa di conti in Mediaset, dove a prendere sempre più potere sembra essere Maria De Filippi. Che tra le due conduttrici Mediaset non scorra buon sangue è cosa nota, con tanto di avvocati messi in mezzo dopo lo scivolone di Pietro Delle Piane su Temptation Island proprio a Live – Non è la d’Urso.

Maria De Filippi, dopo le accuse di Delle Piane, è intervenuta querelando l’ex concorrente e, secondo le indiscrezioni di Dagospia, diffidando con contratti sotterranei Barbara d’Urso dall’usare i programmi della Fascino, azienda di produzione di Maria la Sanguinaria, per fare share nei suoi.

L’esercito di Maria De Filippi

Sempre secondo le indiscrezioni di Dagospia, Maria De Filippi avrebbe dalla sua non pochi alleati.

Innanzitutto Maurizio Costanzo, da sempre un po’ critico nei confronti di Barbara d’Urso, e Paolo Bonolis, che non ha lesinato battutine nei confronti della collega.

Ci sono poi i giullari della corte, Pio e Amedeo, che non hanno risparmiato attacchi a Barbarella in vista dell’inizio del loro programma Felicissima sera. I due protetti di Maria De Filippi, che li sfoggia in ogni trasmissione, da Amici a C’è Posta per Te, nonostante il dubbio gusto delle loro battute, dimostrano la loro fedeltà asfaltando la rivale. I due comici hanno paragonato Salvini alla “Barbara D’Urso della politicaè quel target lìfacile da prendere e facile da convincere“, poco informato e presunto ignorante.

Tommaso Zorzi l’ultimo acquisto della scuderia

Ci si mette anche Tommaso Zorzi a lanciare granate contro Barbara d’Urso, secondo i maligni proprio per conquistare la regina Maria. Il vincitore del Grande Fratello Vip ha mancato di presentarsi nei salotti dursiani, dando spiegazioni che non reggono molto alla prova dei fatti.

Presente a L’Isola dei Famosi come opinionista, ospite fisso del Maurizio Costanzo Show, Tommaso Zorzi ha snobbato Barbara d’Urso. Pare che l’influencer attenda il suo momento, con magari uno show tutto suo come ricompensa, vedere Pio e Amedeo. A tenere le briglie di Mediaset sembra essere proprio Maria De Filippi, che domina con lo share sempre più merce rara per Carmelita, che nel frattempo non incrina il suo leggendario sorriso, ma qualche crepa comincia a vedersi.