cristina parodi giorgio gori figli

Cristina Parodi e Giorgio Gori sono genitori di 3 ragazzi nati fra la fine degli anni Novanta e i primi anni Duemila. Tutti e 3 sono attualmente impegnati in importanti percorsi di formazione che da mesi li tengono lontani da casa e in questi giorni hanno organizzato una speciale sorpresa per la loro mamma, ospite a Canzone segreta su Rai 1. Ecco chi sono i figli della giornalista.

Cristina Parodi figli: nati dai 25 anni di matrimonio con Giorgio Gori

Lo scorso anno, Cristina Parodi e il marito Giorgio Gori hanno festeggiato 25 anni di matrimonio. La giornalista e il sindaco di Bergamo si sono infatti sposati il 1° ottobre 1995 e l’ultimo anniversario è stato per loro davvero importante.

Nel primo autunno in pandemia, la coppia ha celebrato le nozze d’Argento, traguardo frutto di anni di amore e stima reciproca.

“Lo ammiro moltissimo, se c’è la possibilità di stargli vicino e dargli una mano io lo faccio molto volentieri” ha dichiarato qualche mese fa la giornalista a proposito del marito nel salotto di Verissimo.

Dal momento del loro incontro avvenuto dietro le quinte delle reti Mediaset, Cristina e Giorgio non si sono più separati e poco dopo essere convolati a nozze hanno dato alla luce i loro amati figli: Benedetta, Alessandro e Angelica.

Benedetta Gori: il nome della zia e la somiglianza con la mamma

Benedetta Gori è la primogenita di casa Gori-Parodi e porta il nome della zia e sorella della mamma. Nata a Bergamo il 24 giugno 1996, Benedetta vanta già un curriculum invidiabile. Pare infatti che la giovane sia stata impegnata in un progetto umanitario per Cesvi Onlus. Nell’estate 2019, il suo viaggio in Perù in compagnia della mamma era stato documentato da splendidi scatti postati sui social e i follower della giornalista non avevano potuto non notare la sorprendente somiglianza fra le due donne.

Dal punto di vista caratteriale però sembra che madre e figlia non si assomiglino per nulla. Mia figlia è molto diversa da me, giustamente. Lei ha uno stile molto personale, che a me piace tantissimo, che è totalmente low profile” aveva dichiarato la Parodi qualche tempo fa in un’intervista.

Dopo essersi diplomata al liceo linguistico, la figlia del sindaco di Bergamo ha deciso di continuare gli studi presso un istituto molto particolare. Benedetta si è infatti laureata in Scienze Gastronomiche presso l’Università di Pollenzo (Bra).

Benedetta ama la musica e qualche tempo fa lei e la sorella Angelica hanno pubblicato un brano dal titolo Sketch.

Sul suo profilo social, posta spesso video in cui improvvisa rivisitazioni di brani classici con la sua chitarra. Pare che Benedetta sia molto legata alla cugina Matilde Caressa.

Alessandro Gori: la passione per l’ambiente

A poco più di un anno dalla nascita di Benedetta, Giorgio Gori e Cristina Parodi hanno dato alla luce Alessandro, nato il 20 agosto 1997. Il ragazzo non ama esporre pubblicamente la sua vita privata: se il profilo Instagram della sorella maggiore è privato infatti, attualmente quello di Alessandro risulta essere stato addirittura cancellato.

Da tempo amante dell’ecologia, Alessandro si è diplomato al liceo scientifico e ha in seguito deciso di allontanarsi da Bergamo per proseguire gli studi. Nel 2019, il ragazzo si è infatti laureato in Scienze Ambientali e Naturali all’Università degli Studi di Siena. Attualmente non è chiaro di cosa si occupi, ma pare che in passato abbia offerto un grande aiuto al padre nel corso della campagna elettorale per la carica di sindaco di Bergamo.

Come riporta DonnaGlamour, Alessandro non nutre la stessa passione delle sorelle per la musica e ama invece dedicarsi ai viaggi on the road.

Secondo la rivista online, Cristina Parodi avrebbe affermato di condividere con il figlio molti aspetti caratteriali.

Angelica Gori: il sogno della carriera musicale

Angelica Gori è la figlia più giovane di Cristina Parodi e come i fratelli è nata in estate: il 24 luglio 2001. Quando ancora era una bambina, la madre le ha fatto scoprire il mondo della musica e proprio nel corso della sorpresa a Canzone segreta, la ragazza ha deciso di ringraziarla. “Sei la primissima che mi ha trasmesso la passione più grande della musica e io te ne sono grata” ha affermato con emozione.

Dopo la prima esperienza musicale con la sorella Benedetta, Angelica ha deciso di continuare a inseguire i suoi sogni e attualmente è una dei due membri del gruppo Faro, fondato insieme ad Alessandro Belotti. Lei è la vocalist e la cantante del duo. Sembra che il leader dei Pinguini tattici Nucleari Riccardo Zanotti stia seguendo il loro progetto. Il brano più famoso dei Faro si intitola “Pasta Rossa”, con un curioso rimando al mondo culinario a cui tanto sono affezionate la sorella e la zia.

In un’intervista a VanityFair Angelica aveva confessato di voler affrontare la sua esperienza nel mondo della musica in completa autonomia. “Ho passato una vita a sentirmi dire che sono raccomandata” aveva spiegato, dichiarando di non voler ricevere aiuti dai genitori.

“Sono felici che io abbia trovato una passione così forte. Ma mi guardano da lontano. Siamo tutti d’accordo sul fatto che questa cosa la voglio fare per conto mio. Non voglio che mi diano una mano in nessun modo”.