fiorello

Nelle ultime ore stanno facendo il giro del web dei video di un giovane studente di Caserta che, per combattere la noia della quarantena, ha regalato ai suoi vicini delle esilaranti imitazioni di Morgan e di Achille Lauro. Contemporaneamente Fiorello, co-conduttore di Sanremo 2020 ha lanciato un appello su Twitter proponendo al direttore di Rai 1 di mandare di nuovo in onda la 70esima edizione del Festival della canzone italiana.

Il successo dei flashmob dai balconi di casa

Per contenere l’emergenza Coronavirus bisogna restare a casa, ma sappiamo che la quarantena può essere molto noiosa.

Per fortuna sono tante le iniziative social nate online negli ultimi giorni che, oltre a voler intrattenere chi, da casa, è alla ricerca di svago e distrazione, hanno anche l’obiettivo di mandare un messaggio di condivisione e di unione a tutti gli italiani. L’attività che ha riscosso maggior successo è stata sicuramente quella dei flashmob sui balconi di casa organizzati per cantare l’Inno di Mameli ed i grandi classici della musica italiana in compagnia dei propri vicini.

Le esilaranti imitazioni di Michele, il nuovo fenomeno social

Michele, questo il nome del nuovo “mito” che sta spopolando sui social, è diventato un vero e proprio fenomeno social.

Si è dilettato ad imitare i momenti più “esilaranti” del Festival ed il suo pubblico, ovvero i vicini, hanno accolto divertiti la sua iniziativa. La prima performance è stata l’imitazione di Morgan. Dopo essersi esibito sul terrazzo di casa ha deciso di condividere anche sul suo profilo Instagram l’imitazione tanto apprezzata dal vicinato, ed ha aggiunto una breve descrizione: “Quinto giorno di quarantena, i risultati“. Successivamente si è ispirato ad Achille Lauro per il secondo flashmob sonoro e, seguendo per filo e per segno l’esibizione del cantante sul palco dell’Ariston, anche Michele si è tolto la veste che ricordava l’abito indossato dall’artista e ha continuato l’esibizione in biancheria.

Visualizza questo post su Instagram

CI SON CASCATO DI NUOVO. @achilleidol

Un post condiviso da Michele Alessandrino (@micheleal99) in data:

Fiorello e l’appello per mandare di nuovo in onda Sanremo

Michele, conosciuto su Instagram come micheleal99, con la sua comicità sta facendo divertire tutti i suoi follower, che nelle ultime ore continuano ad aumentare a vista d’occhio: infatti da circa 500 sono già più di 38mila. Intanto su Twitter Fiorello ha lanciato un appello al direttore Rai 1 Stefano Coletta.

La proposta è quella di rimandare in onda l’ultima edizione del Festival di Sanremo, quella che è stata definita l’edizione dei record. Per farlo, l’ex co-conduttore di Sanremo 2020 ha creato l’hashtag #sanremorewatch e, in poche ore, sono stati in tanti a ricondividere la richiesta sui propri profili social.

Post scritto su Twitter da Fiorello

Approfondisci:

Tutto sul Coronavirus
Coronavirus, nasce Radio per l’Italia: il Paese intero canterà l’Inno di Mameli
Luca Argentero lancia una raccolta fondi: “L’Italia ha bisogno di aiuto