Gravatar di Giovanna Tedde

Giovanna Tedde

In tasca una laurea, nel cassetto il sogno di studiare le stelle. Mi riconosco in un solo verso: "La penna è luce che allontana l'inferno".