Nadia Toffa

Nadia Toffa era una conduttrice e una giornalista italiana. Fino alla sua morte, avvenuta nel 2019, è stata una delle più note “iene” del programma omonimo di Italia 1. Nadia Toffa è nata a Brescia nel 1979, dove ha studiato ed ha vissuto. Alcune delle sue ricerche e dei suoi servizi a Le Iene sono state ritenute piuttosto controverse, come quello sul presunto materiale “nucleare” smaltito al Gran Sasso. Per diverso tempo, oltre ad essere un’inviata, è stata anche conduttrice de Le Iene. Nel dicembre 2017 ha avuto un malore mentre si trovava in hotel, a Trieste: in seguito ad alcuni esami emerse che aveva un tumore, e la Toffa in seguito alla diagnosi decise di prendersi una pausa dal lavoro. Solo a febbraio 2018 lei stessa rese noto il fatto di aver avuto un tumore, che in un primo momento sembrava fosse stato debellato. In realtà solo un mese dopo comparve una nuova massa, e la giornalista ha dovuto a quel punto sottoporsi a diversi cicli di chemioterapia. Nadia Toffa è morta il 13 agosto 2019.