Spettacolo

Agente 007 – Il mondo non basta: Pierce Brosnan torna ad interpretare James Bond su Rete4

Su Rete4 riprende il ciclo Il mio nome è bonda con la diciannovesima pellicola dedicata all'agente segreto più famoso del cinema. Scopri la trama di Agente 007 – Il mondo non basta oltre al suo cast ed alle curiosità.
Agente 007 – Il domani non muore mai

Sabato 5 febbraio 2022 su Rete 4 va in scena un altro appuntamento con il ciclo Il mio nome è Bond, quello dedicato alle gesta dell’agente segreto più famoso del cinema. La diciannovesima pellicola della sconfinata saga dal titolo di Agente 007 – Il mondo non basta va finalmente in onda in prima serata a partire dalle ore 21:20 dopo il rinvio di settimana scorsa, quando sulla rete Mediaset si è fatto spazio al commento dell’elezione del Presidente della Repubblica. Il film mostra al pubblico la terza partecipazione dell’attore Pierce Brosnan nei panni di James Bond intento a proteggere le sorti di Elektra King, la figlia di un magnate del petrolio finita in pericolo perché designata erede delle ricche fortune del padre.

Scopri la trama, il cast e le curiosità della pellicola nella quale il cattivone di turno è Renard, un uomo incapace di provare dolore.

Puoi scoprire anche le trame e le curiosità degli altri film di 007 andati in onda su Rete 4 negli ultimi mesi:

Agente 007 – Il mondo non basta: le curiosità ed il cast del film

Il mondo non basta (in lingua originale dal titolo di The World Is Not Enough) è un film del 1999 diretto da Michael Apted, regista e montatore inglese noto presso il grande pubblico per aver girato il film Le cronache di Narnia – Il viaggio del veliero. Questo è il diciannovesimo film basato sul personaggio creato da Ian Fleming che qui per la terza volta ha il volto di Pierce Brosnan.

Al suo fianco prendono parte alla pellicola anche Sophie Marceau, Robert Carlyle, Denise Richards, Robbie Coltrane.

Agente 007 – Il mondo non basta: la trama del film

James Bond è chiamato in causa quando viene ammazzato un miliardario petroliere di nome Sir Robert King. A commettere il fattaccio è stato il terrorista Renard che ha tutte le intenzioni di appropriarsi delle fortune dell’uomo. All’agente tocca quindi il compito di proteggere la figlia di King, la giovane e bella Elektra, che lo stesso Renard aveva già rapito in passato per estorcere al padre non solo del denaro ma qualcosa di più importante.

Sotto il piano del terrorista infatti c’è molto di più dato che vorrebbe innalzare i prezzi del petrolio che dovrebbero, in testa sua, portare ad una catastrofe nucleare nelle acque di Istanbul.

Potrebbe interessarti