Patty Pravo

Patty Pravo

Patty Pravo: età, infanzia e nome d'arte

Patty Pravo pseudonimo di Nicoletta Strambelli è una cantante e musicista italiana nata a Venezia il 9 aprile 1948. Maggiore di tre figli, cresce con i nonni, ai quali i genitori l’affidano, a Venezia. Da bambina studia danza e pianoforte presso il Teatro la Fenice. Il suo nome nasce nel periodo in cui la donna era assidua frequentatrice del Piper, con riferimento alle “anime prave”, dunque malvagie, dell’inferno dantesco.

Patty Pravo carriera: le origini del successo

Patty Pravo viene “scoperta” dall'avvocato e agente Alberigo Crocetta, durante una serata al Piper Club, celebre locale notturno della capitale, motivo per cui è soprannominata La ragazza del Piper. Nel 1966 irrompe sulla scena musicale incidendo il suo primo singolo, Ragazzo triste, col quale partecipa alla trasmissione televisiva Scala Reale, divenendo la prima canzone pop ad essere trasmessa da Radio Vaticana. L’anno successivo, è tra gli artisti che aprono la tournée italiana degli Who. Con il 45 giri La bambola raggiunge la prima posizione delle classifiche, ottenendo un successo planetario. Il brano diventa il suo "marchio di fabbrica" con oltre nove milioni di copie vendute. La rivista Rolling Stone inserisce il suo album di debutto intitolato Patty Pravo tra i 100 dischi italiani più belli di sempre. Nel 1970, partecipa al Festival di Sanremo con La spada nel cuore, in coppia con Little Tony, e vince un premio giornalistico istituito per lei. Patty realizza, poi, il 45 giri Pazza idea, che diventa un vero e proprio classico della musica italiana, conquistando la prima posizione in classifica. Nel 1974 è la prima artista italiana a posare nuda per la rivista Playboy. Dopo alcuni anni di assenza dagli schermi, torna con un look inedito, in linea con le tendenze glam rock del periodo, per presentare, nel 1977, Pensiero stupendo. In seguito a un periodo di ricerca musicale in California, partecipa al Festival di Sanremo 1984 col brano Per una bambola. Torna tre anni dopo con Pigramente signora. 

Patty Pravo: l'arresto e il ritrovato successo

Coinvolta nel 1989 in un'inchiesta su un giro di cocaina nel veronese, nel 1992 viene arrestata per possesso di hashish. Trascorre un periodo in isolamento in carcere. In seguito, Patty Pravo torna al Festival di Sanremo con I giorni dell'armonia e ...E dimmi che non vuoi morire, aggiudicandosi numerosi premi, ma non vincendo. Nel 2000, alla cantante viene dedicata una mostra, con esposizioni di cinquanta artisti italiani e stranieri, a Villa Caruso di Bellosguardo. Nel 2002 torna a Sanremo con il brano L'immenso. Il 2007 è, invece, l'anno di pubblicazione del libro Bla, bla, bla..., un'autobiografia scritta da Patty Pravo con Massimo Cotto. Due anni più tardi, partecipa al Festival di Sanremo con il brano E io verrò un giorno là. Agli inizi del 2010 il regista Özpetek  inserisce  due brani di Patty Pravo nel film Mine vaganti: Pensiero stupendo e l'inedito Sogno. La Pravo torna al Festival di Sanremo: nel 2011 Il vento e le rose e nel 2016, con Eccomi, in concomitanza con i suoi cinquant'anni di carriera. A settembre dello stesso anno, le viene assegnato a Venezia il premio Kinéo Excellence Award per la musica in occasione della 73ª Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica, e il FIM Award - Rock Elegance, conferitole a Erba dalla Fiera Internazionale della Musica. Patty Pravo pubblica una seconda autobiografia, nel 2017, dal titolo La cambio io la vita che.... Per celebrare i 70 anni della cantante, il 30 aprile 2018, Rai3 manda in onda lo speciale In arte Patty Pravo. Nel 2019 partecipa al Festival di Sanremo con il brano Un pò come la vita in coppia con il rapper Briga.

Patty Pravo vita privata

La cronaca rosa ha sempre mostrato interesse per Patty Pravo, attribuendole innumerevoli flirt, perlopiù con musicisti, tra cui Bill Conti, Red Canzian e Vasco Rossi. Non ha avuto figli e si è sposata ben cinque volte, divorziando poi in tutte le occasioni. I mariti sono stati: Gordon Angus Faggetter, Franco Baldieri, Paul Jeffery, Paul Martinez e John Edward Johnson. Patty Pravo ha, inoltre, sposato l’ex Pooh Riccardo Fogli, con rito celtico, in Scozia. Patty Pravo conta su Instagram 75.424 followers.